Baciamano per le Badesse di San Benedetto – Storia della cerimonia dal XVI al XIX secolo – (Saggio a cura di Antonio Fanizzi) | Webtvpuglia

Baciamano per le Badesse di San Benedetto – Storia della cerimonia dal XVI al XIX secolo – (Saggio a cura di Antonio Fanizzi)

Baciamano per le Badesse di San Benedetto – Storia della cerimonia dal XVI al XIX secolo
Questo il Titolo della nuova opera scritta da di Antonio Fanizzi. Si tratta   dell’ennesimo studio/ricerca, realizzato dal Dott. Antonio Fanizzi con al centro dell’attenzione  la Contea di Conversano e la regole  ecclesiastiche che caratterizzarono il periodo.

Lo studio che ha generato  la realizzazione dell’opera  di Antonio Fanizzi ha per oggetto la cerimonia del baciamani che veniva prestato dal Capitolo e da tutto il Clero di Castellana [Grotte] alla badessa del monastero di san Benedetto di  Conversano, che era il loro “vescovo”.
La cerimonia pare fu istituita intorno al 1570 e fu osservata fino al 1810, anno in cui il re di Napoli Gioacchino Murat, decise che la giurisdizione vescovile, esercitata dal 1266 dalle badesse del monastero, venisse attribuita al vescovo di Conversano.

Il saggio sarà presentato al Pubblico nel Castello Marchione di Conversano, venerdì 9 Febbraio alle ore 19.00.

Relatore: il dott. Domenico Blasi direttore Gruppo “Umanesimo della Pietra” di Martina Franca

Previsto l’intervento del Dott. Augusto dell’Erba Presidente delle Federcasse e della Cassa Rurale ed Artigiana di Castellana Grotte

Presenterà, Antonino Piepoli

La cittadinanza è invitata