Consiglio Metropolitano approva assestamento di Bilancio  – Aumento della disponibilità finanziaria di 1 milione e 600 mila euro per manutenzioni stradali.

 

La variazione più rilevante per le spese di investimento nel 2018 risulta l’aumento della disponibilità finanziaria di 1 milione e 600 mila euro per manutenzioni stradali” Su relazione del consigliere delegato al bilancio e alla programmazione economica, Michele Laporta, il Consiglio Metropolitano di Bari ha approvato all’unanimità dei presentil’assestamento di bilancio 2018 e 2018/2020. Complessivamente la manovra di assestamento di bilancio ha comportato un aumento della spesa corrente di 1.478.000 euro e di 1.879.000 euro per la spesa in conto capitale.“La variazione più rilevante per le spese di investimento nel 2018 – ha affermato il consigliere Laporta – risulta l’aumento della disponibilità finanziaria di 1 milione e 600 mila euro per manutenzioni stradali grazie ai fondi ottenuti dal Ministero delle Infrastrutture che, per il periodo 2018-2023, ammonteranno complessivamente a 23 milioni di euro. Tali risorse – ha proseguito – si aggiungono a quelle ottenute dalla Regione Puglia per la manutenzione ordinaria della viabilità provinciale pari a 7 milioni e 500 mila euro. Sul versante dell’edilizia scolastica sono stati resi disponibili ulteriori 190 mila euro per la manutenzione degli edifici in leasing”.Nella spesa corrente è stato incrementato il fondo per il finanziamento dei debiti fuori bilancio di 1.070.000 euro che si aggiungono agli 880.000 euro stanziati in sede di approvazione del bilancio di previsione. “Senza tagliare i servizi, né toccare le imposte – ha concluso –  siamo riusciti ad organizzare la spesa in modo da essere ancora più incisivi sulle questioni che toccano da vicino i nostri cittadini, vale a dire la manutenzione di  strade e scuole”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.