Contributi regionali alle associazioni. M5S presenta proposta di legge per introdurre nuove norme (rendicontazione trasparente)
Home / associazioni / Contributi regionali alle associazioni. M5S presenta proposta di legge per introdurre nuove norme (rendicontazione trasparente)

Contributi regionali alle associazioni. M5S presenta proposta di legge per introdurre nuove norme (rendicontazione trasparente)

“L’erogazione di contributi per le iniziative pubbliche e la partecipazione della Regione Puglia alle iniziative assunte da associazioni, enti e altre organizzazioni devono essere regolamentate”. Così la consigliera Antonella Laricchia, prima firmataria della proposta di legge presentata dal M5S: “Nuove norme per i contributi regionali alle associazioni e altre organizzazioni”. “L’anno scorso avevamo riscontrato alcune anomalie sull’erogazione dei contributi alle associazioni – spiega Antonella Laricchia (M5S) – da inizio legislatura a metà 2017 i contributi erogati dal Consiglio Regionale avevano superato i 300mila euro, a fronte di circa 2000 richieste la cui accettazione sembra essere a totale discrezione dei cinque membri dell’Ufficio di Presidenza. Con questa proposta, finalmente nella procedura di selezione delle iniziative a cui assegnare un contributo, s’introducono i principi di programmazione annuale, confrontabilità e valutazione trasparente e il criterio cronologico”. La proposta prevede che la liquidazione dell’importo da erogare alle associazioni sia subordinata alla presentazione di una relazione illustrativa dell’iniziativa che, a differenza  deve essere corredata da una analitica rendicontazione di tutte le spese ed entrate e dalla relativa documentazione, pena la revoca o sospensione del contributo regionale. Inoltre, la liquidazione potrà essere disposta solo a mezzo bonifico bancario, entro il limite massimo del contributo concesso.  “La proposta – conclude Antonella Laricchia – è stata scritta dopo aver raccolto anche diverse istanze sulla nostra piattaforma Rousseau. I cittadini chiedono trasparenza quando si parla di soldi pubblici ed è nostro preciso dovere garantire criteri chiari in base ai quali poter accogliere o rifiutare le richieste di contributi da parte delle associazioni”.

 

Check Also

LA MISURA DEL TEMPO di Elisabetta Stragapede a Libri nel Borgo Antico Chiacchierata e reading intorno alla poesia con Giorgia Antonelli

Domenica 26 agosto – ore 19.30 Pendio San Matteo – Bisceglie Nel bellissimo centro storico …

PUGLIA/L’ENOTURISMO IN VIGNA TRA RITO ANTICO E SMART-PHONE: QUINTA EDIZIONE DE “LU CAPUCANALI”, L’AUTENTICA FESTA DELLA VENDEMMIA

Domenica 19 agosto a partire dalle 7.30 nei vigneti di Tenute Emèra a Lizzano (TA) Vignaioli …

“VOCE AGLI DEI: TRA MITO E POESIA”, VIAGGIO TRA LE STELLE “SULLE TRACCE DI ERCOLE”

Secondo appuntamento di Mitika in collaborazione con il Centro Cultura Sociale e di Ricerche Archeologiche …

“Music on the road”: lo spettacolo dei musicisti di strada a Mesagne

  Il centro storico di Mesagne torna protagonista con un evento emozionante ed unico nel …

Torre Chianca, si schiudono le uova di caretta caretta

  Sono 9 in tutto le tartarughe nate tra ieri e oggi sulla spiaggia di …