Convegno Nazionale “Maschere e Territorio” è stato un successo.

Convegno Nazionale “Maschere e Territorio” Sabato 14 settembre 2019, ore 16,30, presso la Sala Consiliare Comunale –  Piazza XX Settembre  – Conversano (BA) Il 14 Settembre a Conversano si è concluso il primo Convegno Nazionale che ha visto la nostra Città d’Arte coinvolta nel “progetto pilota” per lo sviluppo del territorio attraverso le “Maschere”, giornata assolutamente memorabile che è continuata il 15 Settembre a Polignano. Una due giorni memorabile che ha colto nel segno, con le Maschere Italiane che sono sintesi della tipicità dei territori. . Nell’evento “Maschere e Territorio”, organizzato dall’Associazione Work in Progress ,di cui Presidente è  M.Savia Damato, con  il patrocinio e il supporto attivo e concreto del Comune di Conversano, si è affrontato il tema della valorizzazione e la promozione del territorio con un approccio multidisciplinare, grazie alla presenza di esperti che hanno esposto una lettura ragionata dell’argomento. Ringraziamo tutti i relatori intervenuti che hanno contribuito ad arricchire le tematiche affrontate L’On. Giuseppe L’Abbate neosottosegretario di Stato alle politiche Agricole che ci ha raggiunto e nel suo intervento ha sottolineato l’importanza di creare rete attraverso l’associazionismo per creare uno sviluppo territoriale concreto. Il Dott.Michele Grieco responsabile regionale del Centro Coordinamento Maschere Italiane e di cui cofondatore, autore insieme a suo figlio Giuseppe hanno scritto il romanzo “Carnem Levare” da cui parte tutto questo meraviglioso progetto. Il Dott. Fabrizio Fratus sociologo che ha argomentato una comparazione tra le maschere come tradizione e cultura del territorio e la maschera sociale che tutti indossiamo come rappresentazione del nostro io. Il Dott. Massimo Mincuzzi – Sociologo e Vicepresidente Nazionale della FIALS La Dott.ssa Alessandra Valente referente del FAI, il Dott. Alfredo Maiullari giornalista. Il Sindaco Avv.Pasquale Loiacono che fin da subito ha creduto nel progetto, coaudiuvato dagli Assessori Ciccio Magista alle politiche sociali e cultura e Giuanluigi Rotunno al turismo , oltre a tutta l’Amministrazione al completo, che ha seguito l’evento in tutte le sue fasi fino al giorno successivo svoltosi a Polignano. Questo coinvolgimento in prima persona di tutti, ha reso possibile l’essere diventati esempio per gli esponenti intervenuti dalle altre regioni, che come segno di ringraziamento hanno omaggiato con souvenuirs e prodotti tipici locali delle regioni di appartenenza. Il Comando della Polizia Municipale del Comune di Conversano che ha garantito l’ordine pubblico e ci ha accompagnato durante la sfilata nel centro storico. L’Amministrazione Comunale di Polignano a Mare che ha inserito l’evento della domenica nel calendario dell’Estate Polignanese e l’Assessore Chiara Pepe che ha partecipato all’accoglienza delle maschere italiane durante il percorso a Polignano a Mare domenica 15 Settembre. I delegati (circa 80 persone) del Centro Coordinamento Maschere italiane presieduti dallo “Al Dsévod” Maurizio Trapelli Presidente del Centro Coordinamento Maschere Italiane, che nonostante la distanza, hanno colorato le città di Conversano e Polignano, rendendo possibile un sogno (che continua!) E’ doveroso riportare l’elenco dei delegati di seguito: – Al Dsévod (Presidente C.C.M.I. Maurizio Trapelli) – *Parma* – Il Passatore (Emiliano Senni) – *Ravenna* – Giangurgolo (Enzo Colacino) – *Catanzaro* – Gipin e la Bela Catlina (Silvano Mocci e Floriana Piazza) – *Biella*, accompagnati da altri componenti del gruppo storico – Pirin e Majin (Italo e Daniela Tosi) – *Oleggio* – Re Biscottino e Regina Cunetta (Renato e Giusy Sardo) – *Novara* con gruppo di 40 persone (di cui la stragrande maggioranza in maschera). – La Ciciareta – del gruppo di Novara capitanato da re biscottino e regina Cunetta. Gruppo di Novara composto da 40 persone in maschera. – Buscaja (Dante Bruno) – *Busca* prov. Cuneo – Bell’Italia (Enzo e Zelia Minarelli) direttamente dal *Carnevale di Cento* – loro sono stati invitati a partecipare alla sfilata in maschera del Columbus Day a Manhattan (NYC) il prossimo 12 ottobre – Sandrone (Ivan Turci) – *Modena* ma era in borghese E poi, dalla Puglia: – Conte Smeraldino e Contessa Roverella – Conversano – Pescarello Scherzarello – Polignano a Mare – Giandomenico e le libellule (Eres ) da Gravina di Puglia – Il Giullazzo da Giovinazzo – La Ciciareta – del gruppo di Novara capitanato da re biscottino e regina Cunetta. Il Dott. Maurizio Verdolino – Presidente Fondazione Carnevale Putignano che ci ha raggiunto e ha omaggiato la delegazione con il libro “Anima e Coriandoli” . Ringraziamo inoltre per la sentita partecipazione: Federica Carone – Associazione “l’Arte della Belezza” Gabriele Coriano – Associazione Sensazioni del Sud – Gruppo storico Città di Conversano Produttori Locali che hanno aderito al progetto di sviluppo territoriale (panificio Palumbo, Benni Nardelli con Sapori di casa,..) Associazioni del Territorio. Gli autori Longo – Solfrizzo – Leone della canzone del Carnevale di Conversano 2020 “ Carnem Levare” La ballerina Caterina Totaro che ha curato la coreografia della canzone carnevale 2020“Carnem Levare” L’associazione “Cuori con le Ali di Conversano che ha aderito all’iniziativa fin da subito e ha partecipato con la ballerina Mariangela Totaro per la coreografia di cui sopra. Il Nido “La casa dei Bambini” che hanno dimostrato grande sensibilità e partecipazione sin da subito La ceramista Antonella Barruchelli che ha realizzato i primi prototipi dei Souvenirs per Conversano Corte Altavilla Spa di Conversano Arianna Cassano illustratrice del libro “Carnem Levare” La ballerina Maria Abbrescia per la coreografia del Ballo di Chechelino L’attore Vincenzo Pellegrini per il momento del reading, Le scuole L’Associazione Mondo Festa – Magico Felix Massimo Giordano che ci è stato sempre accanto e ha creduto in noi fin da subito. Il ristorante Macina Pepe che ha ospitato la delegazione per la cena La band swing “Ultima Fermata Broadway”. Ovviamente ricordiamo tutti i soci del Comitato “Befana Marinara – Pescarello Scherzarello” ed agli amici che hanno collaborato per la migliore riuscita della due giorni: Tuo Hotel, Resort Castellinaria, Parco della Caccia, Il Sognatore Viaggi di Polignano a Mare, L’immagine, VL Grafica, Lippolis, Puglialimentari, Eres Mera, Giulio Corbascio, Pietro Settanni e chi ha allietato i momenti conviviali  DuoPescarello – Giuseppe Di Palmo e Magda Grieco. È stato solo l’inizio, ma piccole gocce di fantasia donano speranza!   COMUNICATO STAMPA “WORK IN PROGRESS APS”