Surbo (Le)Giovedì, 27 febbraio 2020 ore 17.00 Sala consiliare Comune di Surbo  Quattro zampe tra i banchi Presentazione progetto sperimentale 

Sarà presentato domani, giovedì 27 febbraio, a partire dalle ore 17:00, presso la Sala Consiliare del Comune di Surbo il progetto sperimentale “Quattro zampe tra i banchi”, che prevede azioni sperimentali di intervento assistito con gli animali per gli alunni frequentanti il Circolo Didattico “Vincenzo Ampolo” di Surbo, beneficiario di un finanziamento ottenuto attraverso l’Assessorato all’Istruzione della Regione Puglia.
Il progetto sarà presentato alla presenza del Dirigente Scolastico, Maria Teresa Capone e dell’Assessore con delega all’Istruzione, alla Formazione e al Lavoro della Regione Puglia, Sebastiano Leo.

A illustrare l’intervento saranno le professionalità dell’associazione Megghy, promotrice dell’iniziativa e responsabile della sua attuazione in aula: interverranno Elisa Elia, responsabile delle attività, Vincenzo Ferraro, biologo infermiere e coadiutore del coniglio, Manuela Luperto, coadiutore del cane, la psicologa clinica Debora Petrucci, responsabile del progetto, il dottor Alessandro Pezzuto, medico veterinario e Silvia Onorato, presidentessa dell’associazione. A seguire, Martina Gentile interverrà sul tema dei fondi regionali e dell’innovazione sociale.
Gli interventi assistiti con gli animali migliorano la qualità della vita e garantiscono opportunità di socializzazione, confronto e inclusione.
Le relazioni con gli animali domestici possono rappresentare una fonte di conoscenza, di stimoli sensoriali ed emozionali importanti per lo sviluppo della persona. Tali attività, infatti, favoriscono nella comunità il valore dell’interazione uomo-animale al fine del reciproco benessere: la scuola, quale luogo in cui sperimentare nuove forme di interazione e favorire lo sviluppo di una comunità aperta e inclusiva, può rappresentare così lo spazio in cui mettere in campo strumenti innovativi d’inclusione e valorizzazione della persona umana.

Per questa ragione, il Circolo didattico Ampolo di Surbo è particolarmente orgoglioso di poter implementare la propria offerta formativa sul territorio anche attraverso questa iniziativa e di presentare alla comunità tale intervento.