Giubileo Oronziano per i Portatori dei Santi Patroni e i Cavalieri della cavalcata storica di Sant’Oronzo di Ostuni

Domenica 19,00 agosto Concelebrazione Giubilare Oronziana officiata dal Vicario dell’Arcivescovo di Brindisi-Ostuni Mons. Fabio Ciollaro il momento giubilare di oggi, è dedicato ai portatori dei Santi Patroni, e, ai cavalieri di Sant’Oronzo di Ostuni. Si tratta di un ulteriore momento devozionale e di fede tramandato da generazioni nel sud Italia in particolare, e, vede protagonisti in questo caso, uomini e donne In modo paritario Sul tema portatori di Sant’Oronzo, la città di Turi …si distingue infatti, per aver contribuito alla costituzione già, dai primi anni 90 del secolo scorso, di un gruppo di portatori donne.
Sono 28 infatti, a tutt’oggi il numero delle donne impegnate nel trasporto a spalla del Santo Patrono. Il “mestiere” del portatore non è poi così semplice, egli infatti ha la grande responsabilità di reggere il peso delle statue per poi permettere la traversata all’interno della città, perciò ad esso viene attribuito un ruolo cruciale per lo svolgimento della manifestazione. La Cavalcata o sfilata dei Cavalieri invece rientra tra quei momenti rievocativi con riferimento particolare al periodo medievale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.