Grande festa a Villa Menelao (Turi – BA) per “Mastro Panettone” 2018  Premiati  I migliori panettoni artigianali 2018.

Trai primi classificati anche due giovani pasticcieri della provincia di Bari:  Josè Lerario, del Caffè Roma di Putignano e Vito Micoli, della ‘Dolce Passione’ di Locorotondo, quest’ultimo  ottiene anche il premio per il miglior packaging, scelto dalla comunità Facebook del sito.


Mastro Panettone è organizzato da Goloasi.it che riunisce maestri pasticceri provenienti da tutta Italia per scegliere e premiare il panettone artigianale più buono dell’anno nelle categorie “Miglior panettone artigianale tradizionale” e “Miglior panettone artigianale creativo al cioccolato”.

 

Grande partecipazione registrata per questo evento che ha trionfare (tra i Big) il Veneto, Francesco Borioli di Infermentum (Stallavena – VR) che si aggiudica la categoria “Miglior panettone artigianale tradizionale” e il campano Annibale Memmolo della Pasticceria Memmolo (Mirabella Eclano – AV) affermatosi nella categoria “Miglior panettone artigianale creativo al cioccolato

 

Significativa affluenza di pubblico che per l’occasione  ha potuto apprezzare la qualità dei panettoni 2018 e prepararsi così ad aggiungere sulle proprie tavole questi dolci artigianali grazie al percorso di degustazione che gli ha permesso di scoprire, assaggiare e acquistare le buone rivisitazioni di questo famoso dolce della tradizione realizzate come da regolamento del concorso con  lievito madre e di canditi senza anidride solforosa.

Interviste al Patron di Villa Menelao il Sen. Michele Boccardi
All’organizzatore dell’evento, Massimiliano Dell’Aera (Goloasi.it)
Josè Lerario del caffè Roma di Putignano
Vito Micoli Dolce passione di Locorotondo