Il TGwebtvpuglia di Lunedì 22 Luglio 2019

IL SOMMARIO
“il contrasto alla criminalità in Puglia, una sfida lunga un secolo”.
Giovedì 18 luglio, nella piazza antistante l’antica casa di reclusione di Turi, alla presenza di un nutrito pubblico, si è tenuto l’incontro dal titolo: “il contrasto alla criminalità in Puglia, una sfida lunga un secolo”.Oltre a Stefano de Carolis autore del saggio dal titolo “Con un piede nella fossa” storie di camorra Barese 1861-1914, della LB edizioni, presenti : la dott.ssa Rosa Musicco, direttrice della Casa di Reclusione di Turi, il Vice Sindaco e Assessore alle Attività Produttive  della città di Turi Fabio Francesco Topputi la dott.ssa Teresa De Carolis, Assessore alla Cultura del Comune di Turi, L’avv. Flavio Romito,  presidente dell’Associazione Forense Italiana, e Paolo Comentale, scrittore e marionettista del Teatro di Pulcinella di Bari. L’incontro è stato moderato da Mimmo Leogrande, docente di statistica presso l’Università per gli Studi di Bari
(Redazionale e interviste)
Speciale, “Missione Regione Puglia in Israele” Ampio servizio
“Si chiude  una missione importantissima, che si è occupata dei grandi progressi tecnologici che Israele ha fatto nella gestione dei rifiuti, nell’utilizzo dell’acqua e nel riutilizzo dei reflui depurati, in materia di aerospazio, nell’agricoltura di precisione, nella produzione di cibo in luoghi con scarsità d’acqua che hanno bisogno di essere tutelati dal punto di vista ambientale.  La Puglia e Israele si somigliano molto, sono terre che hanno saputo superare la scarsità: dell’acqua e delle risorse naturali, che hanno saputo trasformare un territorio ostile in un luogo straordinario .      Israele è in questo momento una delle potenze economiche più importanti del Mediterraneo e del Medio Oriente, quindi un partner importante.
(Interviste e Redazionali)
Redazione webtvpuglia