“Il Villaggio di San Nicola”: domani, domenica 15 dicembre, Monsignor Francesco Cacucci inaugurerà la stele che ricorderà il XXIV Congresso Eucaristico Nazionale tenutosi a Bari nel 2005

“Il Villaggio di San Nicola” non è solo divertimento, giochi e spettacoli, ma anche momenti solenni come quello che si celebrerà domani,  domenica 15 dicembre.

Alle 9.30 (ingresso orientale), si terrà l’inaugurazione della stele che all’interno della Fiera del Levante ricorderà il XXIV Congresso Eucaristico Nazionale tenutosi a Bari nel 2005, e l’intitolazione del viale principale del quartiere fieristico all’unione e al dialogo tra Popoli.

Alla cerimonia parteciperanno il presidente di Nuova Fiera del Levante, Alessandro Ambrosi e Monsignor Francesco Cacucci, Arcivescovo di Bari-Bitonto.

“Il Villaggio di San Nicola aprirà alle 10.00 e come ogni giornata dedicata ai popoli del mondo, domenica 15 sarà la volta dell’Albania in festa. E’ prevista inoltre l’inaugurazione della mostra dell’artista albanese Albert Metasani.

Si proseguirà in mattinata con i consueti spettacoli di burattini e quello con i folletti di Santa Claus a cura di Amaltea.

Nel pomeriggio il live show di Nouvelle Esthétique Academie, I volti di San Nicola. E ancora Volcanalia -Mangiafuco con gli artisti dell’associazione Un Clown per amico.

Qui l’arte della giocoleria e quella del fachirismo, sono mescolate con maestria alla manipolazione del fuoco, in venti minuti che terranno il pubblico con il fiato sospeso dall’inizio alla fine per una performance di grande impatto emotivo e suggestivo.

Ritorna poi la Piccola parata di House Bembè, arti musicali e performative.

Ospite per Le Storie del Villaggio sarà Felicita Scardaccione con “Felicottera alla ricerca del sorriso perduto”.

Per i consueti appuntamenti con i laboratori si darà spazio ai presepi con l’associazione gruppo presepisti di San Nicola, agli oggetti della tradizione artigiana rumena a cura di Concordia Populorum, alla cucina e agli oggetti della tradizione albanese, alle castagnelle e alla pasta reale. Saranno realizzati inoltre il laboratorio creativo a cura di Pugliafamily e di yoga della risata a cura dell’Aps Le Meraviglie.

Non mancherà l’esposizione di presepi realizzati dall’associazione La Pietra Scartata Odv.

Il Villaggio di San Nicola, si terrà ancora nei giorni 19 e 20 dicembre.