Presentazione a Roma Camera dei Deputati del Primo Pizzino della Criminalità tradotto in musica – la canzone di Amelia la disgraziata.

Il testo della canzone fu sritto nel carcere di Bari è stato  composto da maestro Fabio tassinari Comandante della fanfara a cavallo dei carabinieri di Roma.
Il pizzino con su scritta la canzone, è stato scoperto da Stefano De Carolis ed è ora custodito presso l’Archivio di stato. Il reperto risale al 1901.

Interverrano:

L’On. Ubaldo Pagano e L’on Paolo Lattanzio
Modera
Maria Grazia Rossi
Presidente fondazione  Osservatorio Roma.