Scuola, elezioni RSU per il triennio 2018 - 2021: si vota domani, martedì 17, 18 e 19 aprile
Home / scuola / Scuola, elezioni RSU per il triennio 2018 – 2021: si vota domani, martedì 17, 18 e 19 aprile

Scuola, elezioni RSU per il triennio 2018 – 2021: si vota domani, martedì 17, 18 e 19 aprile

 


Si svolgeranno a partire da domani, martedì 17, 18 e 19 aprile, le elezioni per le RSU (Rappresentanze sindacali unitarie) dello SNALS-CONFSAL per il triennio 2018 – 2021. Le lavoratrici e i lavoratori della Scuola, dell’Afam, dell’Università e della Ricerca sono chiamati alle urne in tutta Italia per scegliere i propri rappresentanti sindacali all’interno delle rispettive Istituzioni. Le elezioni si svolgeranno dopo aver affrontato la difficile e sofferta partita contrattuale, in un periodo così delicato e complesso del contesto politico sindacale italiano. Lo SNALS, che si è battuto per difendere la professionalità e la dignità del personale della Scuola, dell’Università, dell’Afam e della Ricerca non firmando il CCNL, ha tra i suoi obiettivi l’abolizione della L.107/2015 e il recupero dei posti tagliati dalle leggi finanziarie.

Check Also

OLIO DI FAMIGLIA oli preziosi da olivicoltori dilettanti VII^ edizione

 Il giorno 16 giugno 2018 dalle ore 18,30  presso la Country House Masseria Lama dei …

Gay pride a Barletta, M5S: “La difesa dei diritti di tutti gli esseri umani non ha colore politico”

“La battaglia per tutelare le differenze, anche di genere, e per la difesa dei diritti …

Endometriosi.  “Riattivare il tavolo tecnico per istituire il PDTA. Le donne non possono aspettare”

“Il tavolo tecnico sull’ endometriosi va riattivato a prescindere dalle divergenze  tra associazioni e medici. Le criticità …

Fascicolo Sanitario Elettronico torna disponibile online. “Mancato per due mesi ma non se n’era accorto nessuno”

“Sembra che solo oggi sia stato ripristinato il servizio online del “Fascicolo Sanitario Elettronico che, …

Gioco d’azzardo patologico“In Puglia ancora fermi agli annunci. Emiliano se ne deve occupare.”

“Per quello che riguarda il contrasto al gioco d’azzardo in Puglia siamo ancora fermi agli …