Speciale “Giubileo Oronziano” venerdì 17 agosto insieme ai malati dei gruppi Unitalsi della Diocesi.

La solenne concelebrazione Eucaristica Giubilare dedicata, dedicata ai malatii è stata ossequiata da S.E. Mons Felice Di Molfetta Vescovo Emerito di Cerignola-Ascoli Satriano, assistente regionale dell’Unitalsi. L’opera dell’’unitalsi rappresenta un servizio divenuto indispensabile e ineguagliabile, il gruppo fondato nel 1903 si propone, laddove c’è bisogno di aiuto, e, dona speranza e sorrisi dove regna tristezza. Quella dell’unitalsi quindi, è una missione semplice che si nutre del desiderio di vivere il Vangelo nella quotidianità, offrendo, ciascuno secondo le proprie possibilità, un contributo fondamentale per costruire una società dove ci sia spazio per la carità. Questa è la missione che, l’unitalsi svolge ogni giorno grazie all’impegno smisurato di quanti abbracciano il cuore dell’associazione che, partendo dai pellegrinaggi, con l’aiuto della Provvidenza, ha realizzato una serie numerosa di progetti in grado di offrire risposte concrete ai bisogni di ammalati, disabili, persone in difficoltà. Viene definito uno strumento di “carità operativa” e di “carità creativa” nelle mani del Signore. I molteplici ’Progetti Unitalsi’ infine, rappresentano una opportunità per quanti vogliono condividere con gli associati e i volontari, questa missione di carità, scegliendo l’ambito più vicino alla propria sensibilità e alle proprie attitudini.

Redazione webtvpuglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.