“u trainjìre” testimonianze, aneddoti e racconti dell'antico e faticoso mestiere
Home / Agricoltura / “u trainjìre” testimonianze, aneddoti e racconti dell’antico e faticoso mestiere

“u trainjìre” testimonianze, aneddoti e racconti dell’antico e faticoso mestiere


L’antico e faticoso mestiere del Trainiere ha rappresentato fino agli anni 60, per Turi e per molti paesi della Murgia un’ importante “attività d’Impresa” paragonabile al mestiere di autotrasportatore dei giorni nostri. Un lavoro impegnativo e faticoso, allo stesso tempo necessario per l’organizzazione del trasporto merci e persone. La cittadina del sud est barese continua ancora oggi a mantenere vivo il ricordo dei tempi andati, grazie all’associazione cittadina “Mule del carro di Sant’Oronzo” che, in occasione della festa del santo patrono che si celebra il 26 agosto, rievoca l’antico mestiere, mettendo a disposizione le mule per il trasporto del carro di Sant’Oronzo e, in quella occasione, “scendono in campo gli ultimi trainieri. Proprio intorno alla figura “u trainjìre” si declina, il nostro reportage video. l’incipit alla realizzazione di questo contributo filmato sugli ultimi trainieri, è partito dal collega giornalista Stefano De Carolis che ci ha coinvolti collaborando con la nostra Troupe alla organizzazione del progetto. La colonna sonora del filmato l’abbiamo presa a prestito dal Film di Giuseppe Tornatore “Baharia” e pensiamo …ben si colloca, nel contesto scenografico di (fine ottocento primi del novecento) che abbiamo cercato di creare nel docufilm. Gli attori Protagonisti: trainieri e figli di trainieri, raccontano aneddoti ed episodi della loro vita lavorativa, mentre scorrono immagini dell’attività agreste, rurale e contadina che ancora oggi (grazie all’innovazione tecnologica in agricoltura) rappresenta un’importante segmento dell’economia del sud e della Puglia..

 

Questi i nomi degli attori e veri protagonisti del periodo storico, In ordine di apparizione:

Giovanni Spada (traniere)
Vincenzo Carenza (trainiere)
Giuseppe Dalfine (trainiere)
Michele De Pascale (trainiere)
Vito Palmisano (trainiere e Presidennte dell’associzione “mule del carro  di Sant’Oronzo)
Giacomo Lozupone (esperto di bardature e attacchi)
Si ringrazia Stefano De Carolis per il supporto organizzativo offerto.

le riprese sono state relizzate in agro di Turi, Conversano e Castellana Grotte.

riprese e montaggio
Giampiero e Piero Buonsante

Regia
Piero Buonsante

 

 

Articolo scritto da
Laricchiuta Giuseppina

Check Also

la rassegna degli “Incontri d’Autore” prosegue con il vice direttore ed editorialista del Corriere della Sera Antonio Polito

La rassegna degli “Incontri d’Autore” prosegue con il vice direttore ed editorialista del Corriere della …

DAI LAGHI ALLA COSTA. QUALE FUTURO PER LA PROTEZIONE DEL TERRITORIO

Il movimento cinquestelle sez. di Conversano Sabato 19 maggio 2018 alle ore 18.00 nella sala …

«Il primo amore  non si scorda mai» Latte e derivati: prodotti … in salute!  

“Latte nelle scuole” fa tappa a Bari venerdì 18 maggio con un convegno in Camera di …

Castellana Grotte. “tutela e benessere animale” e “promozione del turismo animalista”.

Approvata all’unanimità dal Consiglio Comunale l’innovativa mozione in materia di “tutela e benessere animale” e “promozione …

La giunta Regionale determina il calendario del nuovo anno scolastico

Ecco  il calendario del  prossimo anno scolastico Il prossimo anno scolastico  comincerà giovedì 20 settembre …