“u trainjìre” testimonianze, aneddoti e racconti dell'antico e faticoso mestiere
Home / Agricoltura / “u trainjìre” testimonianze, aneddoti e racconti dell’antico e faticoso mestiere

“u trainjìre” testimonianze, aneddoti e racconti dell’antico e faticoso mestiere


L’antico e faticoso mestiere del Trainiere ha rappresentato fino agli anni 60, per Turi e per molti paesi della Murgia un’ importante “attività d’Impresa” paragonabile al mestiere di autotrasportatore dei giorni nostri. Un lavoro impegnativo e faticoso, allo stesso tempo necessario per l’organizzazione del trasporto merci e persone. La cittadina del sud est barese continua ancora oggi a mantenere vivo il ricordo dei tempi andati, grazie all’associazione cittadina “Mule del carro di Sant’Oronzo” che, in occasione della festa del santo patrono che si celebra il 26 agosto, rievoca l’antico mestiere, mettendo a disposizione le mule per il trasporto del carro di Sant’Oronzo e, in quella occasione, “scendono in campo gli ultimi trainieri. Proprio intorno alla figura “u trainjìre” si declina, il nostro reportage video. l’incipit alla realizzazione di questo contributo filmato sugli ultimi trainieri, è partito dal collega giornalista Stefano De Carolis che ci ha coinvolti collaborando con la nostra Troupe alla organizzazione del progetto. La colonna sonora del filmato l’abbiamo presa a prestito dal Film di Giuseppe Tornatore “Baharia” e pensiamo …ben si colloca, nel contesto scenografico di (fine ottocento primi del novecento) che abbiamo cercato di creare nel docufilm. Gli attori Protagonisti: trainieri e figli di trainieri, raccontano aneddoti ed episodi della loro vita lavorativa, mentre scorrono immagini dell’attività agreste, rurale e contadina che ancora oggi (grazie all’innovazione tecnologica in agricoltura) rappresenta un’importante segmento dell’economia del sud e della Puglia..

 

Questi i nomi degli attori e veri protagonisti del periodo storico, In ordine di apparizione:

Giovanni Spada (traniere)
Vincenzo Carenza (trainiere)
Giuseppe Dalfine (trainiere)
Michele De Pascale (trainiere)
Vito Palmisano (trainiere e Presidennte dell’associzione “mule del carro  di Sant’Oronzo)
Giacomo Lozupone (esperto di bardature e attacchi)
Si ringrazia Stefano De Carolis per il supporto organizzativo offerto.

le riprese sono state relizzate in agro di Turi, Conversano e Castellana Grotte.

riprese e montaggio
Giampiero e Piero Buonsante

Regia
Piero Buonsante

 

 

Articolo scritto da
Laricchiuta Giuseppina

Check Also

Grottaglie, tante attività didattiche e formative pensate per i più piccoli La Terra incontra i bambini: una notte Bianca nella Città della Ceramica

Dal Convento dei Cappuccini fino al centro storico con una mega sfilata. Cantastorie, trampolieri, vasai, …

Conversano. Presentata la squadra di governo della coalizione civica di Pasquale Loiacono – confermate le indiscrezioni dei giorni scorsi sui nomi dei componenti

Comunicato Stampa E’ nata ufficialmente oggi la Giunta Loiacono. Questa mattina il sindaco di Conversano …

APPELLO DI HELEN MIRREN PER GLI ULIVI PUGLIESI “TUTTI INSIEME PER DEBELLARE QUESTA CATASTROFE”  

Ieri sera presso il Rettorato dell’Università del Salento la consegna del riconoscimento. Marco Masini infiamma la …

“PortaGrande in Festival”: terza settimana fra sport e musica In piazza Garibaldi lo SportInGrande SideOut. In largo Porta Grande musica e danza

Dopo il successo delle prime due settimane, proseguono gli eventi   Dopo le prime due …

La UILA: i Voucher strumento senza tutele per i lavoratori agricoli. Per i lavoratori occasionali gli strumenti esistono già

 “Siamo fiduciosi nell’attenzione dei parlamentari”, afferma Pietro Buongiorno, segretario della Uila-Uil Territoriale di Bari: “abbiamo …