Vino è....Musica a Grottaglie presentato al Vinitaly 2015
Home / Vini di Puglia / Vino è….Musica a Grottaglie presentato al Vinitaly 2015

Vino è….Musica a Grottaglie presentato al Vinitaly 2015

Il vino si tramuta dunque in musica: una colonna sonora che come nel sottotitolo dell’iniziativa segna il cammino dell’arte e l’incontro dei sapori. Senza però spostarsi mai dal motivo ispiratore della due giorni, come se con un calice di vino si potesse compiere attraverso i sensi un viaggio intero dalla Daunia al Salento. Un premio enologico, degustazioni delle migliori etichette pugliesi en plein air e nelle antiche botteghe dei ceramisti, laboratori, percorsi gastronomici in versione “*street food*” made in Puglia, musica e cultura. Una immersione completa nel luogo che la terra celebra con il vino, con l’uva da tavola, un paniere di prodotti agroalimentari di qualità e un artigianato di rinomata fattura. *Da pugliesi volevamo celebrare una tradizione antica del “fare vino”, ma anche il grande passo in avanti compiuto dalle aziende vitivinicole regionali* – dice *Enza De Carolis*, organizzatrice della rassegna – *che hanno saputo trattenere questo patrimonio di saperi restituendo dignità a vitigni che rischiavano di perdersi nel conformato mondo dell’enologia internazionale. Oggi Primitivo, Negramaro e Nero di Troia invece sono realtà apprezzate e conosciute in tutto il mondo e fanno anche da traino al sempre più interessante trend che riguarda l’eno-turismo internazionale.*

Check Also

Aziende Pugliesi al Vinitaly

Cantine Taurino al Vintaly 2016

Claudio Quarta e la passione del vino – 50 anni del Vinitaly

Claudio Quarta e la passione del vino. Si racconta, ..ai nostri microfoni, in occasione del …

i vini di Gioia del colle al vinitaly 2016

Lino Banfi al Vinitaly 2016 ospite di cantine Due Palme

Vi proponiamo l’incontro tra Lino Banfi e la mostra webtv, organizzato dalla collega, Monica Caradonna, …