Volare Polignano, ecco la notizia che riscrive la storia: sarà Serie B | Webtvpuglia

Volare Polignano, ecco la notizia che riscrive la storia: sarà Serie B

Nel pomeriggio la Divisione Calcio a 5 ha comunicato i gironi: rossoverdi inseriti nel gruppo G

 Polignano a Mare (Ba) – L’ufficialità è giunta intorno alle ore 18,40 di un caldo mercoledì di inizio agosto: l’Asd Volare Polignano parteciperà al prossimo campionato nazionale di Serie B. La compagine del presidente Luigi Maiellaro, come comunicato nel pomeriggio attraverso il sito della Divisione Calcio a 5, è stata infatti inserita nel girone G assieme a Orsa Aliamo, Bernalda, Athletic Football, Lausdomini, Real Ottaviano, Carnevale Saviano, Futsal Fuorigrotta, Alma Salerno, Azzurri Conversano e New Taranto.

Una notizia tanto gradita quanto attesa, dunque, per tutto l’entourage della Volare Polignano a partire dal presidente Luigi Maiellaro, passando per il direttore sportivo Nicolò Trisciuzzi e mister Andrea Rotondo, fino ad arrivare agli ultimi arrivati Sciannamblo, Vera, Minoia, Potente e Carrieri.

Proprio i vertici societari hanno così commentato l’ufficialità circa la partecipazione della formazione rossoverde al prossimo torneo di serie B, partecipazione che, di fatto, coincide con il ritorno di una squadra di Polignano sui palcoscenici del futsal nazionale dopo ben sette anni: “Sicuramente una buona notizia – spiega il numero uno Maiellaro – dopo un’annata come quella scorsa che rimarrà negli annali della Volare per i traguardi raggiunti. Come prima anno di serie B credo che l’obbiettivo della squadra non possa che essere la salvezza”.

Sulla stessa lunghezza d’onda il direttore sportivo Trisciuzzi: “Per la nostra società questo campionato è davvero una novità assoluta ed allo stesso tempo un grande motivo di orgoglio. Cercheremo di non deludere la città e a tal proposito pensiamo di aver fatto una campagna acquisti molto equilibrata con innesti di giocatori di categoria e giovani di prospettiva, rispettando il budget che la società si era prefissato. Spero che anche quest’anno potremo divertirci e divertire. Ora – chiosa il ds polignanese – musica al maestro Rotondo: l’orchestra è quasi pronta”.

 Category: sport e spettacolo