Casa Circondariale di Bari, premiazione dei vincitori del “Premio Letterario Stefano Fumarulo”

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha partecipato questa mattina nella Casa Circondariale di Bari alla premiazione dei vincitori del “Premio Letterario Fumarulo”, dedicato alla memoria del dirigente regionale scomparso prematuramente nell’aprile del 2017.

Una iniziativa promossa dall’associazione “Giovanni Falcone” di Bari e rivolta ai detenuti delle case circondariali di Puglia e Basilicata.

Alla cerimonia erano presenti Valeria Pirè, direttrice della Casa Corcondariale di Bari, Piero Rossi, Garante regionale delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale, Corrado Berardi, presidente della associazione Giovanni Falcone, e Marialuisa Pantaleo Fumarulo, madre di Stefano Fumarulo.

Redazione