Conversano. Comunicato stampa del comitato cittadino, “Fratelli d’Italia con Giorgia Meloni”.

Dopo il fallimento dell’esperienza politica della coalizione di sinistra e della giunta Loiacono e dopo il periodo di emergenza per l’epidemia che speriamo tutti sia nella fase contenimento, i cittadini di Conversano
avvertono un sentimento di smarrimento, ansia e sfiducia soprattutto verso la politica. La stessa politica di fatti, a tutti livelli, si e’ dimostrata incapace di recepire le istanze e risolvere le reali esigenze dei cittadini. Questo stato di cose, abbinato alle scelte importanti ha fatto sì che la richiesta di partecipazione attiva dei cittadini, del popolo delle partite Iva, delle associazioni civiche e di categoria e’ rimasta sempre inascoltata.


Per questi motivi e con i mutamenti in atto della società, oggi ancora più di ieri, deve essere forte la voglia di essere partecipi e di far sentire la propria voce, nell’intendimento di poter dare sostanziali indicazioni al
governo cittadino e ancor piu’ quello regionale, per dare voce alle tante problematiche che affliggono la nostra comunità. Cio’ premesso il movimento politico “FRATELLI D’ITALIA, è a disposizione di tutti quei cittadini, donne e uomini liberi da qualsiasi condizionamento, aperto al contributo di tutti, associazioni e movimenti civici per condividere i principi ispiratori, di libertà, di benessere, di sviluppo economico e soprattutto di vera e autentica giustizia sociale. Fratelli d’Italia con leader GIORGIA MELONI, la nostra leader sempre piu’ apprezzata dal popolo italiano per la sua coerenza e forte consensi che attribuiscono al movimento, si prefiggono lo scopo di realizzare un nuovo progetto per Conversano ispirato al bene comune, allo sviluppo e tutela del Territorio, al Turismo, al mondo del Lavoro dell’Impresa e della Cultura. Particolare attenzione sarà’ dedicata ai giovani soprattutto per favorire a Conversano occasioni e creare opportunità’ di lavoro. Sarà pertanto impegno comune, unitamente al nuovo Governo Regionale, possa promuovere iniziative comuni e non, atte a formare un percorso politico amministrativo sostenibile, efficace e di concreta attuazione. In questa fondamentale e delicata fase, tutte le migliori risorse di Conversano sono chiamati ad essere partecipi, mettendo a disposizione della Città, cuore, passione disponibilità, onestà e competenza. Nel ribadire infine che la politica non può e non deve essere intesa come uno strumento atto a risolvere problemi personali o di parte, questo Nuovo Progetto, si impegna verso tutti i cittadini, a far sì che la nostra comunità cresca in un clima di serenità e sviluppo sociale. Per questi motivi lanciamo il ostro appello per condividere il nostro percorso politico, tutti coloro , cittadini e professionisti, partiti e movimenti, vorranno costruire un progetto comune che passi anche attraverso il rinnovamento della classe dirigente locale: una nuova classe dirigente, capace di raccogliere quanto di buono fin qui realizzato, ma che sappia creare nuovi e più importanti presupposti per lo sviluppo economico e sociale della nostra Citta’. Non partiamo dunque da zero, ma sentiamo forte il peso e la responsabilità di dare a Conversano una classe dirigente onesta, trasparente e capace, per raggiungere obiettivi importanti. La condivisione dei progetti, delle idee, dei programmi, dei ruoli, è il modo migliore per dare ai cittadini Conversanesi ampie garanzie di affidabilità e di governabilità.
Con questo modello culturale, FRATELLI D’ITALIA sez. di CONVERSANO si misurera’, sia per l’elaborazione del programma politico posto alla base della Coalizione, sia per l’individuazione condivisa del candidato alla carica di Sindaco della Citta’ di Conversano.

 

Il Comitato Cittadino