Protezione Civile RegionaleTG webtvpugliaCOMUNICAZIONE ISTITUZIONALE

Emergenza Alluvione: Un Atto di Solidarietà dalla Puglia

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, in visita speciale in Toscana, ha affermato che ciascuno di noi sta lavorando con passione e risolutezza per difendere un luogo di grande importanza per l’identità italiana.

Da due giorni, 63 persone, tra volontari della protezione civile pugliese e dipendenti della Regione Puglia, sono impegnate senza sosta per affrontare l’emergenza alluvionale in Toscana. Il presidente Emiliano ha condiviso queste parole durante una conferenza stampa tenuta a Firenze, nel prestigioso Palazzo Strozzi Sacrati, insieme al presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, e all’assessora alla Protezione Civile Monia Monno. Lì, sono stati forniti importanti aggiornamenti sulla situazione legata al maltempo. La Puglia è tra le dodici regioni, insieme a Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Umbria e Valle d’Aosta, che hanno inviato una colonna mobile della Protezione Civile per offrire supporto essenziale alle autorità locali e alla popolazione colpita da questa emergenza. “La Regione Puglia ha dislocato le sue risorse a Campi Bisenzio nei settori C e G, fornendo non solo il contributo dei volontari ma anche l’utilizzo di strumenti come le idrovore, indispensabili in situazioni simili a questa tragedia. Questo distretto produttivo colpito è fondamentale per numerose imprese italiane conosciute a livello mondiale”, ha affermato il presidente Emiliano. Ha inoltre sottolineato l’importanza di reagire con determinazione per affrontare la disperazione che colpisce la popolazione e le imprese in questo momento di difficoltà. Il presidente ha voluto esprimere la sua gratitudine ai dirigenti e al presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, per la straordinaria capacità di coordinare le squadre di volontari e le colonne mobili che stanno operando sul territorio. Emiliano ha elogiato Giani per la tranquillità e la sicurezza che trasmette, nonostante le sfide che si trovano di fronte.

In momenti come questi, emergono gesti di solidarietà che rafforzano il legame tra le regioni italiane e dimostrano la forza dell’unità nazionale di fronte alle avversità.

Dott. Buonsante Giampierobattista Editore e Giornalista Web TV Puglia