Il TG Web TV Puglia

Inaugurato il nuovo padiglione di Nefrologia e dialisi del Policlinico di Bari. Strumentazioni hi-tech, spazi per la telemedicina e aule studio. Un centro dialisi all’avanguardia, una sala operatoria videocollegata con le aule studio universitarie, ambulatori polispecialistici con moduli dedicati alla telemedicina e al teleconsulto per la dialisi domiciliare e un piano dedicato a laboratori di ricerca e diagnostica. Nel nuovo padiglione dell’unità operativa complessa di nefrologia, dialisi e trapianto del Policlinico di Bari i pazienti con malattie renali troveranno un centro specialistico di eccellenza ed avranno la possibilità di essere seguiti in tutti gli stadi della malattia con tecnologie innovative.

 

 

Istituire il Registro Regionale degli Artisti Teatrali Pugliesi che possa agevolare il riconoscimento dell’esperienza professionale degli artisti. Lo chiedono i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle in una mozione che impegna la Regione Puglia ad avviare un tavolo tecnico e un ciclo di audizioni per l’istituzione di un registro regionale. “Il Registro Regionale degli Artisti Pugliesi è uno strumento che può essere utile per riconoscere la professionalità e una serie di garanzie e tutele che riguardano la fiscalità, la formazione e la sicurezza sociale degli artisti. L’idea nasce sulla base di quanto deliberato dal Parlamento Europeo che, nel 2007, per proteggere e tutelare gli artisti ha invitato gli Stati membri e la stessa Commissione a istituire un Registro professionale Europeo.

 

 

 

Nuovo laboratorio di microbiologia e virologia del “De Bellis” di Castellana:  può processare oltre 800 tamponi al giorno. Notevoli le innovazioni che permettono un significativo  miglioramento, potenziamento e completezza delle indagini. Sono stati introdotti 4 nuovi sistemi di Diagnostica Molecolare ed un Sistema automatico che utilizza  metodica in spettrometria di massa per l’identificazione e tipizzazione di microrganismi in pochi minuti.

 

 

 

Parco del Sorriso: firmato protocollo di intesa su percorsi di autonomia e inclusione sociale delle persone con fragilità. Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha sottoscritto oggi a Grottaglie un Protocollo d’Intesa relativo ai percorsi di autonomia e inclusione sociale delle persone con fragilità. Il Protocollo, nato grazie all’impegno sinergico tra la Regione Puglia, il Comune di Grottaglie, la ASL di Taranto e l’Associazione ARCA aps, intende evidenziare l’importanza degli spazi aperti e dei parchi della salute nelle azioni di cura. La scelta di approcci naturalistici, quali gli interventi assistiti con gli animali e la green therapy, rispecchia l’interesse e l’attenzione per gli aspetti emozionali e affettivi delle persone nei processi di cura, che acquistano, così, una forte dimensione umanistica ed etica. Il progetto Parco del Sorriso aiuta a sviluppare migliore consapevolezza ed espressività del sé, raggiungendo l’autorealizzazione e la partecipazione attiva alla vita comunitaria. Attraverso supporti laboratoriali diurni, week end formativi, campi estivi, progetti realizzati in collaborazione con le scuole, enti o associazioni, è possibile realizzare l’inclusione e l’empowerment comunitario. L’azione del progetto ha come obiettivi la promozione del benessere e dei sani stili di vita e il perseguimento dei valori della solidarietà e della coesione sociale.  Nella stessa occasione verranno presentati l’Open beauty festival e il Centro estivo Parco del Sorriso.

 

 

Redazione Web TV Puglia