TG Web TV Puglia RegionaleRUBRICA

Il TG Web TV Puglia di giovedì 14 Aprile 2022

Il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha incotrato  in Regione, l’Ambasciatore tedesco in Italia Viktor Elbling, accompagnato dal Console onorario della Repubblica federale di Germania, Vincenzo Vito Chionna, e dal Consigliere culturale dell’Ambasciata di Germania, Fabio Freud. All’incontro ha partecipato anche il Capo di Gabinetto Claudio Stefanazzi.  
La Germania è anche per il 2021 il primo partner della Puglia per l’export. Verso questo Paese le imprese pugliesi hanno esportato nell’anno merci per un valore di oltre 1,539 miliardi. Un risultato in crescita sostenuta rispetto al 2020 (+16,7%). Le esportazioni della Puglia verso la Germania rappresentano da sole il 17,9% del totale delle esportazioni pugliesi del 2021 (8,606 miliardi di euro). Quanto alle merci che hanno caratterizzato l’export pugliese, al primo posto figurano parti ed accessori per autoveicoli e loro motori per un valore di 268,509 milioni di euro; prodotti di colture permanenti per 205,769 milioni; medicinali e preparati farmaceutici per 187,104 milioni, in crescita rilevante rispetto al 2020 (+133,5%,); macchine di impiego generale per 147,612 milioni (+14,4%); prodotti di colture agricole non permanenti per 105,689 milioni (+13,8%). Nel 2021 la Germania ha continuato ad essere il primo partner della Puglia anche per le importazioni. Da questo Paese la Puglia ha acquistato nell’anno merci per un valore di oltre 1,099 miliardi di euro, in aumento rispetto al 2020 (+5,4%). I principali prodotti importati sono macchine di impiego generale per un valore di 165,642 milioni di euro; parti ed accessori per autoveicoli e loro motori per 129,643 milioni; medicinali e preparati farmaceutici per 100,050, in rilevante crescita rispetto al 2020 (177,5%) ; metalli di base preziosi e altri metalli non ferrosi, combustibili nucleari per 83,781 milioni (+108,8%); aeromobili, veicoli spaziali e relativi dispositivi per 44,564 milioni di euro.

Scuola significativo  calo di iscrizioni in Puglia”
Dichiarazione del Consigliere Regionale Davide Bellomo. 10.577 iscrizioni in meno previste per il prossimo anno nelle scuole pugliesi.
Il dato, diffuso dall’ufficio scolastico regionale, deve allarmare per più motivi. Non solo per il conseguente calo occupazionale dei docenti, che da solo già è un grave problema, ma anche per una rappresentazione plastica della preoccupante denatalità e per la ripresa dei flussi migratori verso l’estero. Senza dimenticare che il fenomeno dell’evasione scolastica non è certamente scomparso.
 

Barletta, omicidio del barista Giuseppe Tupputi, il 43 enne vittima di una sparatoria all’interno del Bar di cui era proprietario, dichiarazione del Presidente della Regione Puglia Eichele Emiliano  “chiederò al Ministro di essere ricevuto. i barlettani devono restare uniti insieme allo Stato e alla Regione”

 

Redazione Web TV Puglia