Il TG Web TV Puglia di martedì 30 novembre (Aerospazio – Rifiuti)

Aerospazio, Regione Puglia con 10 imprese a Torino per Aerospace & Defence Meetings. La Regione Puglia torna a promuovere l’aerospazio pugliese ad Aerospace & Defence Meetings, la borsa d’affari di settore più importante in Italia che si rivolge ai professionisti dell’industria aerospaziale e della difesa italiana e internazionale. L’evento si svolge a Torino dal 30 novembre al 2 dicembre e coinvolge da un lato operatori internazionali alla ricerca di nuovi fornitori, dall’altro imprese di ogni dimensione, attive nella “supply chain” (catena di fornitura) del settore dell’aerospazio. La Regione Puglia accompagna 10 imprese di settore che nello stand espositivo regionale potranno valorizzare i loro prodotti, servizi e soluzioni tecnologiche anche grazie ad uno spazio personalizzato, dedicato soprattutto agli incontri d’affari. “Con la partecipazione a questo evento – ha spiegato l’assessore allo Sviluppo economico della Regione Puglia Alessandro Delli Noci – la Regione Puglia conferma la propria attenzione nei confronti dell’aerospazio ormai settore di punta della nostra economia che nel 2020, nonostante la crisi sanitaria, ha superato i 541 milioni di euro incidendo sul risultato esportativo nazionale per più dell’11,6%. La Puglia esporta principalmente negli Stati Uniti, ma anche in Giappone, Canada, Francia e Regno Unito.

 

Rifiuti: firmato il nuovo Accordo di Programma tra CONAI, Regione Puglia, ANCI Puglia e AGER
Potenzierà raccolta differenziata e riciclo degli imballaggi in Puglia, anche grazie a un nuovo sistema di tracciabilità dei rifiuti, e supporterà i Comuni per strutturare progetti tesi a migliorare le infrastrutture di raccolta finanziabili con i fondi del PNRR. È stato firmato oggi il nuovo Accordo di Programma tra CONAI, Regione Puglia, l’Agenzia territoriale della Regione Puglia (AGER) e ANCI Puglia. Oggetto dell’Accordo, la corretta ed efficace gestione dei rifiuti di imballaggio, oltre che delle frazioni merceologiche similari, in Regione: obiettivo principale è potenziarne lo sviluppo per aumentare i quantitativi di riciclo dei rifiuti di imballaggio su tutto il territorio regionale. A firmare l’Accordo, presso la sede della Regione Puglia di Bari, sono stati il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il presidente CONAI Luca Ruini, l’assessora regionale all’ambiente Anna Grazia Maraschio, il presidente di ANCI Puglia Domenico Vitto, il presidente AGER Fiorenza Pascazio. Con loro, il direttore generale AGER Gianfranco Grandaliano e il delegato Nazionale di ANCI all’energia e ai rifiuti Carlo Salvemini.

 

Redazione Web TV Puglia