Il TG Web TV Puglia di Mercoledì 18 Maggio 2022

Apriamo il nostro TG presentandovi l’angolo culturale riservato agli artisti locali, che  la nostra testata giornalistica ha cominciato, da qualche settimana a seguire. Oggi “va in scena” un artista considerato tra i più straordinari ceramisti di Puglia, il Maestro Roberto Montemurro. Roberto vive e opera a Monopoli dove ha insegnato all’istituto statale d’arte. Le sue opere in terracotta policroma si caratterizzano per una originale sintesi tra suggestione classica e rilettura creativa della cultura tradizionale, frequentemente proposta all’insegna di una cifra fantastica, onirica, colta e popolare. Le immagini nel TG si riferiscono all’attesa  Mostra del maestro  inaugurata l’ 8 aprile scorso, intitolata: ” Racconti tra crete e scatti” organizzata al Catello Carlo V di Monopoli. Dopo anni si riaffaccia sulla scena pubblica, con un condiviso progetto culturale, il maestro Roberto Montemurro, il “cantore” dell’argilla, considerato tra i più straordinari ceramisti di Puglia. E come scrive il critico d’arte Anna D’Elia “nel rapporto con le fotografie di Giuseppe Di Palma che guidano lo sguardo sui dettagli, le ombre, le relazioni tra i particolari in un racconto giocato tra figure nitide e sfocate, primi piani e sfondi, accogliendo nell’inquadratura parti della bottega dell’artista”, i visitatori avranno il privilegio di nuove rivelazioni su Montemurro. Proprio perché la “fotografia prorompere in accostamenti bizzarri mettendo in risalto il talento del maestro creatore di pupi d’argilla”.   Aeroporti di Puglia e Sviluppo Traffico Aereo: presentati i programmi di Wizz Air. I futuri programmi di sviluppo della compagnia aerea WizzAir e le modalità con cui il vettore può contribuire alla ripresa del traffico aereo in Puglia, sono stati al centro dell’incontro di stamani nella sede della Presidenza della Regione Puglia, al quale hanno partecipato l’Assessore al Turismo della Regione Puglia, il Presidente di Aeroporti di Puglia, Antonio Maria Vasile, il Presidente di WizzAir, Robert Carey e il Capo di Gabinetto della Regione Puglia, Claudio Stefanazzi. Con oltre 262.000 passeggeri trasportati nei primi quattro mesi di quest’anno, di cui circa 39mila su Brindisi e 223mila su Bari, e con 29 destinazioni servite in Puglia, WizzAir, che per numero di destinazioni e presenza di mercato è il secondo vettore in Puglia, sta contribuendo in maniera consistente alla ripresa del traffico.  A conferma di ciò l’avvio a breve di tre nuove destinazioni da Bari, Olbia, Skiathos e Creta (Chania), che si aggiungeranno a quelle già operative. Redazione Web TV Puglia