On Demandultime notizie

Il TG WebTV Puglia, appuntamento con le notizie regionali

Nel corso della giornata di ieri, mercoledì 28 febbraio, il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, si è recato in visita a Faggiano. L’obiettivo della sua presenza è stato un sopralluogo presso lo stadio comunale della città, un momento di notevole importanza per valutare la possibilità di ristrutturare l’impianto sportivo locale. Accompagnato dal presidente del Taranto F.C. 1927, Massimo Giove, Emiliano ha esaminato da vicino le proposte e le soluzioni che potrebbero trasformare lo stadio di Faggiano in una possibile sede temporanea per il Taranto F.C. L’iniziativa è nata dalla necessità di trovare una collocazione alternativa per la squadra, attualmente impegnata nel campionato di calcio di Serie C. Questa soluzione temporanea diventa essenziale nel caso in cui lo stadio Iacovone di Taranto risultasse inagibile a causa dei lavori di ammodernamento previsti in vista dei Giochi del Mediterraneo del 2026. L’entusiasmo e l’impegno dimostrati dal presidente Emiliano durante il sopralluogo sottolineano l’attenzione della Regione Puglia verso le esigenze sportive della comunità locale. La presenza del massimo dirigente della Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), Gabriele Gravina, e del sindaco di Faggiano, Antonio Cardea, ha conferito al sopralluogo un carattere istituzionale, evidenziando la collaborazione tra le autorità regionali e locali in questa delicata fase decisionale.

Si è conclusa la doppia missione, sia imprenditoriale che istituzionale, della Regione Puglia in Arabia Saudita in occasione del: The  Big 5 Saudi, la prestigiosa fiera annuale dedicata al settore edilizio e delle costruzioni a Riyadh. Guidata dall’assessore allo Sviluppo Economico, Alessandro Delli Noci, la delegazione pugliese ha accompagnato 16 imprese regionali, esplorando nuove opportunità per i settori produttivi dei materiali per le costruzioni. Le imprese pugliesi hanno presentato prodotti e soluzioni innovative, ottenendo una notevole soddisfazione. Durante l’evento, la delegazione pugliese ha avuto l’opportunità di incontrare diverse figure chiave, tra cui l’Ambasciatore d’Italia in Arabia Saudita, Roberto Cantone, oltre a rappresentanti dei Ministeri degli Investimenti, dell’Industria e del Turismo. L’obiettivo è stato presentare e promuovere i settori strategici dell’economia pugliese, in connessione con le aree di sviluppo in Arabia Saudita, spaziando dalla logistica alle energie rinnovabili, dall’aerospazio all’agricoltura, dal turismo all’idrogeno. Questo sforzo ha permesso di far conoscere la Puglia e le sue eccellenze, avviando importanti dialoghi su possibili connessioni aeree dirette tra le due regioni. Giampiero Buonsante