POLITICACOMUNICAZIONE ISTITUZIONALE

Lucia Parchitelli: Il ddl autonomia non definisce i Livelli essenziali delle prestazioni in materia di Scuola, Trasporti e Sanità.

Nota della consigliera regionale PD, Lucia Parchitelli

”Nelle scorse ore la Conferenza delle Regioni si è riunita per discutere del ddl ‘Autonomia’. Un documento non condiviso da Regioni e Enti locali e che non definisce i Livelli essenziali delle prestazioni in materia di Scuola, Trasporti e Sanità. In quest’ultimo caso, il regionalismo differenziato mette a rischio anche l’articolo 32 della Costituzione che tutela la salute come diritto dell’individuo.

Ma soprattutto il ddl non garantisce il principio della sussidiarietà così come invece la proposta del Partito Democratico presentata nel 2020, e adottata nell’occasione all’unanimità dalla Conferenza Stato Regioni.

Il ddl così come ipotizzato non rafforza la coesione sociale ma ci divide sia dal punto di vista sociale che economico, e questo non possiamo e dobbiamo accettarlo. L’Italia è una, ed è un Paese unito da solidi principi che sono indicati nella nostra Costituzione”.