TradizioneRievocazioni Storiche

Torna la Passione Vivente a Locorotondo.

Lunedì 25 marzo la rappresentazione si svolgerà nell’area della Chiesa della Madonna della Greca a Locorotondo a partire dalle ore 19.30. La manifestazione si svolgerà grazie alla collaborazione fra Parrocchia San Giorgio Martire e Pro Loco Locorotondo, inserendosi a pieno titolo fra gli eventi che nel 2024 l’associazione di promozione turistica organizza per la comunità. “Si vuole ritornare alle origini attraverso il coinvolgimento diretto di tante persone che gratuitamente stanno mettendo a disposizione il loro tempo e le loro professionalità” ha commentato Miriam Palmisano responsabile del progetto teatrale “si ringraziano la Parrocchia con don Stefano Bruno che incoraggia queste iniziative e la Pro Loco Locorotondo che, con la presidenza di Leo Gianfrate, tanto ha fatto e sta facendo per favorire la socializzazione, il coinvolgimento e la conoscenza delle nostre tradizioni”. Si tratta della II edizione della Passione Vivente nel XXI secolo a Locorotondo. Infatti, le ultime rappresentazioni in piazza della Passione di Cristo risalgono a più di un decennio fa. Dopo di allora non ci sono state più esperienze del genere. Lo scorso anno la Pro Loco Locorotondo ha avviato questo nuovo progetto e, grazie all’entusiasmo dei protagonisti, si è potuto pensare ad una seconda edizione. Infatti, il grosso degli attori proviene dall’esperienza dello scorso anno e dall’inaspettato successo del musical su Padre Francesco Convertini, che ha colpito ed emozionato le comunità di Locorotondo e Cisternino. Se le condizioni meteo lo permetteranno, la rappresentazione si svolgerà all’esterno, nell’area della Chiesa della Madonna della Greca. L’inizio della manifestazione è previsto alle ore 19,30 presso l’area antistante della Chiesa della Madonna della Greca in via Cavour a Locorotondo.

SETTIMANA SANTA IN PUGLIA Video di repertorio