ZULLO E MARMO SCRIVONO A LOIZZO: “SI CONVOCHI CONSIGLIO, IN VIDEO CONFERENZA O NO,

ZULLO E MARMO SCRIVONO A LOIZZO: “SI CONVOCHI CONSIGLIO, IN VIDEO CONFERENZA O NO, PER VAGLIARE MISURE PER SOSTEGNO ECONOMICO ALLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ”

Nota dei presidenti dei Gruppi consiliari di Fratelli d’Italia e Forza Italia, Ignazio Zullo e Nino Marmo.

“Abbiamo scritto al presidente del Consiglio regionale, Mario Loizzo, per chiedergli di convocare, in video conferenza oppure no, tutti noi consiglieri per varare subito delle misure di sostegno in favore delle vecchie e nuove fragilità economiche: ci sono famiglie che versano in gravissima difficoltà a causa del blocco delle attività per il Coronarius. La Giunta Emiliano ha approvato alcuni provvedimenti “spot”, dal sapore più propagandistico che concreto. Invece, la Puglia ha bisogno di una manovra di bilancio calibrata sui reali bisogni dei cittadini la cui situazione si è aggravata con l’emergenza Covid. Per farlo, è necessario coinvolgere il Consiglio regionale anche per approfondire delle proposte di legge a riguardo che giacciono inesplorate e non ancora vagliate nemmeno dalla Commissione competente. Abbiamo già sperimentato la video-conferenza tra Ufficio di Presidenza, presidente Emiliano, presidenti di Gruppo e di Commissione, con esiti tecnicamente accettabili, tanto che riteniamo possa replicarsi con maggiore frequenza e in coincidenza di scadenze importanti di provvedimenti giacenti nelle Commissioni e in Consiglio. Diversamente, possiamo riunirci fisicamente con modalità che garantiscano comunque le distanze previste. Certo è che il Consiglio deve essere messo nelle condizioni di lavorare soprattutto in un momento come questo dove la politica è chiamata a dare risposte immediate ed efficaci ad una comunità in sofferenza”.