Agenzia Regionale. EST PER SARS-COV2 – COVID 19 A EPIDEMIOLOGIA SANITA’ PUBBLICA NEGATIVI – ore 19.33

Sono risultati negativi i test per SARS-CoV-2, l’agente del COVID-19, sui tamponi eseguiti su tutti i casi sospetti segnalati nelle ultime ore in Puglia. In particolare, è risultato negativo il caso sospetto ricoverato alle Malattie Infettive di Lecce per cui c’era stato un grande allarme.

I test sono stati eseguiti presso il Laboratorio di Epidemiologia molecolare e Sanità Pubblica, indicato nella nuova circolare Ministeriale, emanata proprio ieri,   quale centro di riferimento per la regione e già centro di riferimento regionale per la sorveglianza virologica dell’influenza e altri virus respiratori nonché per le nuove emergenze infettive.

 Si ribadisce come sia fondamentale che i soggetti con recente viaggio in aree a rischio (Cina in particolare) oltre che in altre aree con circolazione sostenuta di nuovo coronavirus o i contatti stretti di casi sospetti e accertati, allertino le autorità sanitarie senza andare ai pronto soccorso.

   I test, dopo opportuna valutazione clinico-epidemiologica, saranno eseguiti tempestivamente.

Sotto il bollettino pervenuto alle ore 19.03 di oggi 23 febbraio 2020

TUTTI NEGATIVI TEST SU PAZIENTI CON SINTOMI COMPATIBILI CON nCOV
I test effettuati oggi al Policlinico di Bari sui pazienti che presentavano sintomi compatibili con N-COV 19 sono risultati negativi.
Lo comunica il direttore del dipartimento salute della Regione Puglia, Vito Montanaro.

 

Redazione webtvpuglia