Lecce nuova sede del Centro Operativo Comunale in via Giurgola

È attiva da oggi, dopo l’allestimento, la nuova sede del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile in Via Giurgola. Individuato dal 2015 per lo svolgimento di questa funzione, l’immobile era stata destinato ad altri utilizzi negli anni successivi. Le esigenze legate alla gestione dell’emergenza sanitaria hanno accelerato la volontà dell’amministrazione comune di provvedere ad allocare lì la nuova sala operativa del Coc.

In via Giurgola avranno sede tutte le associazioni di Protezione Civile della città.

La sala operativa è adeguatamente attrezzata con computer, linee telefoniche e internet e tutti gli strumenti necessari agli interventi di Protezione Civile.

Da via Giurgola partono gli interventi di assistenza relativi alle chiamate al numero telefonico dedicato 0832 230049, riservato alle persone in quarantena o con difficoltà di approvvigionamento autonomo di farmaci e spesa quotidiana.

In questi giorni è stato attivato un ulteriore numero di assistenza legato all’emergenza Covid19, riservato alle persone sorde, sordomute o audiolese che possono contattare per iscritto la Protezione Civile via SMS, Whatsapp e Telegram: lo 360 1055312.

La nuova sede del Centro Operativo Comunale e delle associazioni di Protezione Civile garantisce un migliore e più efficace coordinamento delle attività – dichiara l’assessore alla Sicurezza e Protezione Civile Sergio Signoreaver messo a punto questa nuova sede garantirà una migliore efficienza in questi drammatici giorni di emergenza sanitaria. Ringrazio i volontari che fin dall’inizio di questa fase così delicata non stanno risparmiando energie per essere al servizio dei cittadini più fragili e in difficoltà

Da qualche giorno abbiamo attivato la nuova sede del Centro Operativo Comunale di Protezione Civile in Via Giurgola. Una sede che le associazioni di Protezione Civile chiedevano da anni fosse attivata e che finalmente darà a tutti i volontari che si spendono per la comunità un luogo

 e che era stata già individuata per questo scopo da chi ci ha preceduti al govenro de

Individuato dal 2015 per lo svolgimento di questa funzione, l’immobile era stata destinato ad altri utilizzi negli anni successivi. Le esigenze legate alla gestione dell’emergenza sanitaria hanno accelerato la volontà dell’amministrazione comune di provvedere ad allocare lì la nuova sala operativa del Coc.