Lecce. Villa Convento, al via il progetto di riqualificazione urbana

Avviati i lavori per la Riqualificazione urbana della frazione di Villa Convento e Messa in Sicurezza di Viale Luciano Pavarotti e aree circostanti, progetto che si inquadra nel più ampio  “Programma Straordinario per la Riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie della città di Lecce, Città ruraLE”.

Gli interventi previsti, della durata di circa 9 mesi, interesseranno la riqualificazione urbana delle aree adiacenti la Piazza Don Giuseppe  De Luca e la Chiesa, al confine con il territorio di Novoli, con il rifacimento della pavimentazione stradale con basolato in pietra di apricena delle vie dell’Artigianato e della Tecnica, utilizzando gli stessi materiali dell’intervento di riqualificazione della Piazza.

I lavori riguarderanno la demolizione e ricostruzione dei marciapiedi in via dell’Artigianato, via dell’Agricoltura – nella parte adiacente il nucleo storico – e nella prima parte di via L. Pavarotti adiacente alla Piazza. Sulla stessa via Pavarotti saranno realizzati  nuovi marciapiedi in adiacenza al campetto di calcio e sostituite le essenza arboree (così come in via Dell’Artigianato).

La linea elettrica esistente sarà sostituita e interrata in viale L. Pavarotti e sarà realizzata un’adeguata  illuminazione pubblica in via dell’Agricoltura con sostituzione dei corpi illuminanti esistenti e attualmente posti sulle abitazioni.

Inoltre, le vie Luciano Pavarotti, Maestri del Lavoro e parte delle vie Agricoltura e della Tecnica  saranno interessate da lavori di rifacimento  completo della  rete pluviale. Dopo i lavori di riqualificazione urbana,  sarà completamente rifatto il manto stradale di via dell’Agricoltura e di via Luciano Pavarotti, dalla piazza Don Giuseppe De Luca fino all’incrocio con via dell’Agricoltura.

Il progetto prevede infine la realizzazione di un percorso ciclo-turistico lungo la via Leoncavallo di collegamento tra l’area di verde pubblico attrezzato e il percorso ” Valle della Cupa tra Ville, Cave e Vigne” mediante la  riqualificazione della pavimentazione stradale esistente.

 “Avviamo un progetto – dichiara il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici, Alessandro Delli Noci –  molto atteso dai cittadini di Villa Convento, che ci permette non solo di riqualificare una parte importante della nostra città a cui restituiamo decoro urbano ma di dotarla anche di servizi essenziali come la rete pluviale o una pubblica illuminazione adeguata. Si tratta di interventi rilevanti che puntano a migliorare decoro urbano, sicurezza, vivibilità e quindi qualità della vita”.