Speciale Fiera del Levante Web TV Puglia (4 puntata)

 

In questa quarta e ultima  puntata:
Visita allo stand dell’Agenzia delle  Dogane e Monopoli. (Interviste al Direttore Generale Dott. Marcello Minenna al Dott. Marco Cutaia direttore Agenzia delle Dogane e Monopoli di Puglia, Basilicata e Molise e al Dott. Dott. Massimo De Rienzo Responsabile del laboratorio chimico Agenzia delle Dogane e Monopoli di Bari.


Visita allo Stand Associazione Italiana Sommelier (Intervista al Cav. Raffaele Massa. Delegato Associazione Italiana Sommelier sezione di Bari)

 

 

Presentato il Mediterranean Innovation Hub ( Intervista al Rettore dell’Università degli Studi di Bari, Prof. Stefano Bronzini).

 

 

Anche in questa edizione della fiera del Levante 2020 presente in fiera uno stand dedicato all’agenzia delle dogane e dei Monopoli.
Si tratta di una delle agenzie fiscali che svolgono le attività tecnico-operative un tempo di competenza del Ministero delle Finanze.
L’agenzia tra i vasi compiti assegnati, Contribuisce alla fiscalità interna e alla tutela degli interessi finanziari del Paese e dell’Unione Europea, provvedendo alla riscossione di tributi specifici e alla lotta all’evasione fiscale e alle frodi, anche attraverso poteri di polizia tributaria e giudiziaria. esercita il ruolo di presidio dello Stato nei settori dei giochi e dei tabacchi, garantendo gli interessi dell’Erario tramite la riscossione dei tributi, tutelando il cittadino attraverso concessioni e atti regolamentari e concorre alla sicurezza e alla salute dei cittadini, controllando le merci in ingresso nell’Unione Europea e contrastando i fenomeni criminali come contrabbando, contraffazione, riciclaggio e traffico illecito di armi, droga, rifiuti, alimenti e farmaci non rispondenti alla normativa sanitaria vigente.

Come già detto nelle puntate precedenti del nostro speciale 84esima Fiera del Levante. Quest’anno in fiera è stato allestito un intero spazio dedicato al mondo del vino. Si chiama Be Wine.
Be Wine si è occupato di accogliere i produttori vinicoli del Mezzogiorno che hanno partecipato all’evento mettendo  in vetrina le loro produzioni tra masterclass e degustazioni e promuovere gli incontri con intermediari e consumatori. L’organizzazione della presenza dei produttori vinicoli pugliesi è stata favorita dal Dipartimento Agricoltura della Regione Puglia, che ha attivato un partenariato con la Nuova Fiera del Levante per la realizzazione dell’iniziativa, in collaborazione con Unioncamere Puglia. Nei PAD 18 e 20 era presente anche L’AIS Associazione Italiana Somelier con un grande stand che abbiamo visitato.

Dare una risposta unitaria all’esigenza di innovazione e competitività del sistema economico del Mediterraneo. E’ l’obiettivo del Mediterranean Innovation Hub, uno strumento che unisce formazione, internazionalizzazione e open innovation per favorire l’occupazione giovanile e lo sviluppo economico del Mediterraneo attraverso l’innovazione nelle imprese e la creazione di startup, la collaborazione tra ricerca e lavoro e l’educazione delle nuove generazioni a un approccio imprenditoriale orientato. L’Hub è stato presentato nel Padiglione dell’Innovazione della Fiera del Levante in un incontro al quale hanno partecipato CIHEAM Bari, Università degli Studi di Bari Aldo Moro, Almacube srl – Unibo, Confindustria Puglia, Confcooperative Puglia e Legacoop Puglia, che hanno sottoscritto un accordo di collaborazione aperto alla partecipazione di altre istituzioni e organizzazioni italiane ed estere.

 

Ufficio Stampa Web TV Puglia