Surbo (Le): l’amministrazione comunale celebra la Giornata dell’Albero promossa da Legambiente con una piantumazione  

In occasione della Giornata dell’Albero, promossa da Legambiente, l’amministrazione comunale di Surbo, guidata da Ronny Trio, ha voluto lanciare un’iniziativa per la piantumazione di alberi e arbusti, in alcune aree della città.
‘Questa mattina ci siamo dati appuntamento per piantumare queste preziose piante – commenta il Sindaco Trio – Ci sembrava un’opportunità per rilanciare la cura del territorio e non abbiamo voluto perdere questa occasione per celebrare gli alberi e con essi la vita. Un atto simbolico con cui abbiamo voluto sottolineare quanto preziosi siano gli alberi per il benessere di tutti, per la valorizzazione del tessuto urbano e la salvaguardia del bello.’ 
‘Con una delibera di Giunta, di concerto con l’assessore all’Ambiente, Pierluigi Bianco e la Responsabile del Settore Ambiente, cui va il nostro ringraziamento per la sollecitudine, abbiamo aderito a questa importante iniziativa di Legambiente, dal titolo #vasicomunicanti. Abbiamo, così, individuato le varietà e i luoghi in cui sarebbero state collocate. – afferma il vicesindaco, Martina Gentile – Mi corre l’obbligo di ringraziare gli uffici per la solerzia e la sensibilità manifestata e l’Agenzia Regionale Arif per aver fatto dono delle piante che oggi sono state collocate in spazi urbani della città. Pioppi, corbezzoli e altre varietà ci ricorderanno ogni giorno quanto sia essenziale restituire la bellezza a questa città e quanta cura sia necessaria!’
‘L’emergenza Covid ha limitato il numero di partecipanti a questa significativa manifestazione – aggiunge l’assessore all’Ambiente, Pierlugi Bianco –  ma non potevano rinunciare a questa piantumazione, altamente simbolica. Siamo partiti da Piazza marinetti, a Giorgilorio, per poi passare da Largo Vittoria, mentre nei prossimi giorni verranno piantati degli alberi presso alcuni istituti scolastici della città. Piantare un albero oggi e vederlo crescere – conclude Bianco – restituisce il senso della speranza nel futuro che ci aspetta.’