Teatri di Bari. Periferie Creative, 15 giugnoMr.Big! Circus Cabaret di e con Christian Lisco

Si continua il 24 giugno con lo spettacolo “Azzurra nel paese delle bottiglie”  all’istituto comprensivo Eleonora Duse di Bari

Dopo la composizione del bellissimo mandala dello scorso 7 giugno all’istituto comprensivo Eleonora Duse di Bari, gli appuntamenti di Periferie Creative continuano il 15 giugno con “Mr.Big! Circus Cabaret”, di e con Christian Lisco, ore 17.30 nell’anfiteatro Rosa dei Venti dell’istituto comprensivo Eleonora Duse di Bari. Uno spettacolo di cabaret circense, giocoleria, equilibrismo, fuoco e clownerie. Uno show ricco di sarcasmo ed autoironia, costruito sulla capacità dell’artista di improvvisare le gag ponendo al centro dello spettacolo il suo pubblico, dove la tecnica circense diventa il trampolino di lancio per un esilarante comicità adatta a tutti.

Periferie Creative è realizzato da Teatri di Bari, in collaborazione con il Centro Servizi per le Famiglie San Girolamo nell’ambito di “Periferie al centro”, intervento di inclusione culturale e sociale della Regione Puglia – Assessorato all’Industria Turistica e Culturale e Assessorato al Bilancio e programmazione unitaria, Politiche Giovanili, Sport per tutti Coordinato da Teatro Pubblico Pugliese.

Si continua il 24 giugno con lo spettacolo “Azzurra nel paese delle bottiglie” di e con Marianna de Pinto, Eugenia Scotti, una favola teatrale sul tema della crisi idrica (ore 18.30 all’istituto comprensivo Eleonora Duse di Bari, plesso Marconi). Il 25 giugno c’è “Kirikù e la strega Karabà” di Michel Ocelot adattamento e voce narrante Teresa Ludovico, musiche Maurizio Lampugnani con Sudjembé Ensemble (ore 18.30 alla FONDAZIONE GIOVANNI PAOLO II ONLUS di Bari). Il 29 giugno si fa tappa al Centro Famiglie Japigia per “La grammatica delle Fantasia”.