Castellana Grotte. Misure di contenimento per il nuovo Coronavirus e dichiarazione del Sindaco Francesco De Ruvo

Sospensione delle visite nel sito carsico Grotte di Castellana a seguito del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri datato 8 Marzo 2020 Per effetto del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri datato 8 marzo 2020 che riguarda la prevenzione del nuovo Coronavirus (COVID-19), si comunica che a decorrere da oggi 8 marzo 2020 le visite guidate presso il sito carsico delle Grotte di Castellana sono sospese fino al prossimo 3 aprile 2020. “Con grande dispiacere – ha dichiarato il Sindaco di Castellana Grotte Francesco De Ruvo – vi devo comunicare che, sulla base delle disposizioni imposte dal Governo questa notte ed in concerto con il CdA della Grotte di Castellana Srl, siamo costretti a sospendere le visite guidate al nostro amato sito carsico. Una scelta obbligata che di lascia in queste ore un grande senso di smarrimento. Siamo e saremo al fianco delle famiglie dei lavoratori e delle lavoratrici della società e di tutti gli operatori del settore turistico che in queste ore vedono cancellazioni su cancellazioni. Mi farò sin da ora portavoce con tutta l’Amministrazione Comunale e con il CdA della società nei confronti delle istituzioni a tutti i livelli per cercare di arginare questo momento drammatico per l’economia del nostro Comune. Ne usciremo più forti di prima, tutti insieme!” “È con grande dolore – hanno comunicato i componenti del Cda della Grotte di Castellana Srl – che abbiamo deciso di disporre la sospensione delle visite del nostro sito carsico con effetto immediato a seguito delle nuove disposizioni contenute nel Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Ci pervade una immediata sensazione di vuoto e smarrimento, ma siamo certi che ne verremo fuori con responsabilità e passione”. Gli uffici amministrativi della società Grotte di Castellana Srl sono a disposizione per informazioni e aggiornamenti ai seguenti recapiti: +39 080 4998221 e segreteria@grottedicastellana.it