DICHIARAZIONE DELL’ASSESSORE MAURODINOIA SU DELIBERA FSE

Con riferimento alla delibera approvata oggi dalla Giunta regionale che ha disposto l’aggiudicazione diretta in favore della società Ferrovie del Sud Est del contratto di servizio di trasporto pubblico ferroviario a decorrere dal 01.01.2022 e sino al 31.12.2031, da attuarsi sulla base dei km di servizi minimi compatibili e sulla base di una attenta valutazione dei costi pertinenti nel rispetto del principio di efficienza dei costi di determinazione del costo standard unitario e/o di stima benchmarking di altre imprese quali elementi di riferimento per la quantificazione della compensazione attribuita, l’assessore regionale ai Trasporti Anna Maurodinoia precisa quanto segue: “Tale procedura è analoga a quelle disposte per le società Ferrotramviaria, Ferrovie Appulo Lucane e Ferrovie del Gargano con delibera di Giunta 1480 del 2017. Il contratto potrà essere sottoscritto solo a valle della pubblicazione dell’avviso di preinformazione e potrà comunque essere ritirato senza alcuna conseguenza giuridica né creazione di alcun interesse legittimo in capo alla società Ferrovie del Sud Est qualora la Regione dovesse rivedere le proprie scelte sull’affidamento”.