Il TG Web TV Puglia

Centro regionale mare (arpa puglia): ieri la presentazione del lavoro che ha portato il mare di puglia a essere di qualità eccellente
ARPA Puglia ha presentato oggi i risultati delle attività svolte dal proprio Centro Regionale Mare (CRM) a nove mesi dalla sua istituzione. Il CRM, unità operativa complessa di alto livello tecnico, realizza attività di controllo e tutela dell’ambiente marino sull’intero territorio regionale, attuando piani di monitoraggio secondo protocolli nazionali in ottemperanza a Direttive Comunitarie, nonché partecipando a progetti di studio e di ricerca con partner nazionali e internazionali.

 

 

Longo “Si alla pdl di modifica alla legge regionale in favore del caregiver familiare”
“Creare anche solo un minuto in più di disagio, nella vita di chi già è stato colpito duramente dalla malattia e dei suoi cari, è qualcosa di insopportabile che va contro ogni umana volontà di comprensione. Per questo motivo non posso che essere orgoglioso di aver condiviso e sottoscritto la proposta di legge dei colleghi Giuseppe Turco e Paolo Pellegrino, di modifica alla legge regionale n. 3/2020 – già approvata dal Consiglio regionale a sostegno del caregiver familiare – per snellire tempi e burocrazia per chi si prende cura di disabili e anziani non autosufficienti”, così il vicepresidente del Consiglio regionale della Puglia, Peppino Longo. 

 

 

INCONTRO CON DELEGAZIONE DI AMBULANTI E GIOSTRAI PUGLIESI
ieri mattina (mercoledì 2 Luglio 2020) il presidente del Consiglio regionale, Mario Loizzo, e il consigliere del presidente Emiliano, Domenico De Santis, hanno incontrato, davanti alla sede del Consiglio regionale, una delegazione di ambulanti e giostrai pugliesi che lavorano in occasione delle feste in piazza. Un incontro molto proficuo perché sono state illustrate una serie di misure importanti per aiutare tutto il sistema imprenditoriale pugliese che la Regione Puglia ha già attivato, come il microprestito, il Titolo II e le nuove misure di aiuto al reddito, il Red, che dà la possibilità ai nuclei familiari con quattro persone e un bilancio annuo inferiore ai 4mila euro, di ottenere 500 euro per 12 mesi.

 

 

Dieci anni di “charme in rosa” ai tempi del covid-19doppio appuntamento con l’associazione italiana sommelier di lecce.
E’ uno degli eventi più attesi dell’estate salentina, con oltre 160 etichette di vini rosati e circa 50 di oli extravergine di oliva pugliesi a raccontare la storia di un territorio ricco di sfumature. E quest’anno sono dieci anni di “Charme in Rosa – Rosati di Puglia”, l’evento regionale organizzato dall’Associazione Italiana Sommelier, delegazione di Lecce.   Appuntamento che quest’anno non potrà essere celebrato come di consueti: i festeggiamenti sono rinviati all’anno prossimo, anche se vanno rispettate le generali aspettative di  convivialità, condivisione e ottimismo, a questo punto più che necessari.

 

Redazione Web TV Puglia