Il TG Web TV Puglia

I ristoranti di Brindisi si uniscono nell’associazione “Pani e Pesci”: ‘Uno strumento utile per la comunità’ Un gran numero di ristoratori brindisini decide di mettersi insieme e durante il lokdown da il via all’associazione  “Pani e Pesci” iniziando così un confronto e un dialogo costruttivo, coinvolgendo  l’Amministrazione Comunale e altri enti e istituzioni locali. La serie di incontri che si sono succeduti hanno portato, il 16 luglio alla fondazione di “Pani e Pesci”, associazione il cui intento principale è lo sviluppo e la valorizzazione della cultura enogastronomica del territorio. Una cultura che ha radici antiche, fondata sulla, finalmente riscoperta, vocazione agricola della città e sulla pratica della pesca artigianale.

 

Mercoledì 22 Luglio inaugurata la nuova area verde del Parco di Palagianello, in località Serrapizzuta, nel Tarantino. Il 13 agosto 2017 la zona fu colpita da un vasto incendio doloso che distrusse 79 ettari tra macchia e bosco, sconvolgendo la città, devastando gran parte del parco attrezzato cittadino all’interno del Parco Naturale Regionale “Terra delle Gravine” e sfiorando drammaticamente le abitazioni del centro storico.Dopo tre anni e grazie a un finanziamento regionale – tramite avviso rivolto ai Comuni – è stato possibile restituire il Parco alla comunità. I lavori, che hanno permesso tra le altre cose di installare nuove panchine, area giochi e una nuova staccionata, sono stati ultimati con la posa della segnaletica verticale e la ristrutturazione del chiosco.

 

 

“Un Premio per chi si è laureato in lockdown”. Pronto un  Protocollo d’intesa con Anci . Lo dichiara l’assessore regionale all’Istruzione, Formazione e Lavoro della Sebastiano Leo,
“Durante i mesi di chiusura delle università per l’emergenza epidemiologica da Covid-19, moltissimi studenti e studentesse sono stati costretti a laurearsi in modalità telematica, privandosi di fatto di un momento carico di significato nel percorso accademico di uno studente universitario: la cerimonia di proclamazione di laurea. Con questo Premio vogliamo simbolicamente restituire quel  momento di celebrazione, rendendoli omaggio a casa loro, cioè nei loro Comuni di residenza. Ringrazio pubblicamente il ViceSindaco di Campi Salentina, Laura Palmariggi, per avermi coinvolto in questa iniziativa che ho deciso di estendere su scala regionale a tutti i Comuni, grazie ad una preziosa sinergia con Anci Puglia, rappresentata dal Sindaco di Santeramo in Colle, Fabrizio Baldassarre, poiché questi ragazzi e ragazze rappresentano un motivo di orgoglio per la loro comunità d’appartenenza”

 

Oggi Sabato 25 luglio riaprono le porte dell’Inferno di Dante nelle grotte.
Ripartire in sicurezza dando un forte segnale per un settore, quello dello spettacolo, fra i più colpiti dalle restrizioni Covid. Con questo obiettivo e con l’intento di proseguire una sinergia già attiva da anni, Grotte di Castellana srl, Hell in the Cave e IRCCS “Saverio de Bellis” hanno attivato in questi giorni una collaborazione per il riavvio dello spettacolo ispirato alla Divina Commedia, che sarà nuovamente in scena sabato 25 luglio nella caverna della Grave (botteghino 20:15 – inizio spettacolo ore 21:00).

 

 

Redazione Web TV Puglia