Il TGwebtvPuglia

Videoconferenza di Emiliano e Capone con i titolari delle agenzie di viaggio pugliesi
Si è svolta nel pomeriggio una videoconferenza a cui hanno partecipato il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, l’Assessore regionale al Turismo Loredana Capone, Pugliapromozione e i rappresentanti delle Agenzie di Viaggio della Puglia. “Questo incontro – ha spiegato Emiliano – serve a dare la giusta considerazione a un mondo che riteniamo sia una delle leve fondamentali del turismo pugliese. In questi giorni stiamo incontrando tutte le categorie per avere una visione completa di quello che sta accadendo e degli effetti della crisi dovuta alla pandemia. Abbiamo a disposizione varie misure economiche, penso al microprestito, che si potrebbero attagliare abbastanza bene alle richieste espresse dalle agenzie di viaggio.

 

“In arrivo una misura di 45 milioni di euro per le scuole pubbliche e quelle parificate da destinare alla didattica, per l’acquisto di nuove tecnologie, per l’utilizzazione di esperti a tutela delle fragilità”. Lo ha comunicato l’assessore all’istruzione Sebastiano Leo, nel corso della VI Commissione presieduta da Domenico Santorsola. Il tema all’ordine del giorno è sempre l’emergenza Covi19, su richiesta del consigliere Luigi Morgante, la Commissione ha affrontato le problematiche derivanti dall’interruzione dell’attività di asili nido, scuola dell’infanzia, centri ludici per la prima infanzia e ludoteche, tutti servizi educativi ricadenti nella fascia 0/6 anni per gran parte svolti da privati, autorizzati e accreditati dalla Regione Puglia.

 

Asili nido, nota del M5S: Non possiamo rischiare che non riaprano a settembre”
“Da mesi chiediamo alla Regione  spiegano i pentastellati chiediamo un sostegno per gli asili nido, che rischiano di non riaprire a settembre. Quando è stata discussa in Commissione la proposta di legge con le misure straordinarie per l’emergenza Covid – 19, la consigliera Laricchia aveva presentato un emendamento per prevedere che gli aiuti ai Comuni potessero essere usati appunto per venire incontro ai gestori che, con le strutture chiuse da marzo, hanno continuato a pagare affitti, bollette e altre spese vive.

 

“Riconoscere anche il ruolo dei medici di famiglia nell’emergenza Covid-19” Nota del Consigliere Regionale Nicola De Leonardis
“La lettera inviata al presidente – e assessore alla sanità – Michele Emiliano dalla quasi totalità dei medici di medicina generale di Foggia, esprime tutta l’amarezza e il disagio per un’emergenza che hanno affrontato ‘a mani nude’, senza informazioni adeguate, direttive univoche, un coordinamento che avrebbe dovuto essere necessario ma che è sistematicamente mancato.

 

BOLLETTINO EPIDEMIOLOGICO 1 GIUGNO 2020
Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi lunedì 1 giugno 2020 in Puglia, sono stati registrati 998 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono risultati positivi 4 casi e 2 decessi.

 

Redazione webtvPuglia