Speciale Web TV Puglia sul Trentennale dell’Emigrazione Albanese (1991-2021)

SPECIALE TRENTENNALE DELL’EMIGRAZIONE ALBANESE
 
“É una felicità vera, autentica che deriva da una antica amicizia basata sui fatti, non sulle parole”.
Queste le parole del Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano nell’accogliere venerdì 5 Marzo 2021 all’aeroporto di Bari il Primo Ministro dell’Albania Edi Rama ed il Ministro degli Esteri Luigi Di Maio in occasione del trentennale dell’emigrazione albanese.
“Questa giornata ci ricorda il desiderio che ciascun popolo ha avuto dell’altro.
Un desiderio di conoscenza, basato sulla cultura, sulla bellezza, sulla condivisione dei problemi, anche sulla lotta per la democrazia, per la libertà, una lotta comune per il progresso economico, per il benessere, tutte cose che abbiamo intenzione di fare ancora negli anni che verranno.
Questi giorni sono come un impegno, un giuramento di fedeltà a noi stessi, alle leggi non scritte degli uomini e soprattutto a questa splendida amicizia tra l’Italia e l’Albania e tra la Puglia e l’Albania, che noi intendiamo conservare come un bene preziosissimo”.
 
Numerose le personalità politiche regionali e di governo presenti per l’occasione.
 
L’evento si è concluso con una cerimonia di ringraziamento nel Palazzo della Presidenza del Consiglio della Regione Puglia dove ad accogliere il Primo Ministro Albanese Edi Rama e il Ministro Di Maio c’erano, la Presidente del Consiglio Regionale Loredana i Consiglieri Regionali di maggioranza e rappresentanti del Governo, tra questi, i sottosegretari, On. Teresa Bellanova e L’On. FrancescoPaolo Sisto.
In collegamento da Bruxelles, il Presidente del Parlamento Europeo David Sassoli che ha rivolto un saluto e un abbraccio fraterno al Premier Albanese.
 
Vi proponiamo uno speciale con i momenti più salienti della Cerimonia in onore del trentennale dell’emigrazione Albanese.
 
 
Ufficio Stampa Web TV Puglia