Domani, martedì 2 giugno, a Sava (Taranto)  manifestazione organizzata dall’ANMIL

Domani, martedì 2 giugno, a Sava (Taranto)  manifestazione organizzata dall’ANMIL (Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro) per ricordare i medici, gli infermieri e gli operatori sanitari, i religiosi e i militari che hanno prestato la loro opera e professionalità a favore dei malati da covid-19.

L’appuntamento, con tutte le precauzioni sul distanziamento interpersonale, è alle ore 18 e 30 in piazza Risorgimento davanti al Monumento dei caduti sul lavoro.

“Un momento, per riflettere sulle diverse figure professionali e sociali che con spirito di abnegazione e solidarietà si sono messe a disposizione delle persone e delle loro famiglie che hanno dovuto affrontare questa pandemia. La scelta di farlo nel giorno della Festa della Repubblica è la dimostrazione che il Paese ha le sue radici e la sua identità in donne e uomini che ogni giorno decidono di mettersi a disposizione della collettività”.