Il TG Web TV Puglia

BOLLETTINO EPIDEMIOLOGICO 12 GIUGNO 2020

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi venerdì 12 giugno 2020 in Puglia, sono stati registrati 2.522 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono risultati positivi 2 casi: 1 in provincia di Foggia; 1 in provincia di Brindisi; Sono stati registrati 2 decessi: 1 in provincia di Bari, 1 in provincia di Bat.

 

Azzerate le tasse universitarie per chi si trasferisce da un ateneo fuori regione.
Varato, come riferito dall’Agenzia regionale AgeierreFax, l’incentivo per gli studenti universitari iscritti ad una università fuori regione. L’assessore all’Istruzione, alla Formazione, al Lavoro, Sebastiano Leo, ha voluto delineare una misura capace di aiutare le famiglie che a seguito della crisi economica determinata dall’emergenza sanitaria sono in difficoltà nel sostenere gli studi dei loro figli fuori regione. Al contempo l’Assessore ha inteso dare agli atenei pugliesi la possibilità di accogliere un maggior numero di studenti.

 

Chiediamo ai sindaci la massima collaborazione perché s’impegnino, laddove è possibile, ad agevolare la ripresa delle attività dei Luna Park e delle attrazioni dello spettacolo viaggiante”.E’ l’appello messo nero su bianco, stamattina, dall’assessore regionale all’Industria turistica e culturale, Loredana Capone, e il Presidente di Anci Puglia, Domenico Vitto, e inviato a tutti i sindaci di Puglia. Con la sospensione temporanea di feste patronali e sagre, infatti, gli esercenti viaggianti dello spettacolo rischiano di restare a terra nonostante il via libera che già dal 20 maggio la Regione, coerentemente con le indicazioni del Governo nazionale, aveva sancito nell’ordinanza n. 243 del 17 maggio. Per questa ragione con il presidente Vitto abbiamo voluto invitare i sindaci a ripensare il concetto di Luna Park, slegarlo dalla sagra o dalla Festa patronale, individuando nuovi luoghi, provando a immaginarlo come un valore aggiunto per le nostre città, un modo per essere vicini alle famiglie e ai bambini che più di altri hanno patito le limitazioni di questa terribile pandemia”.

 

 

Sopralluogo del responsabile del coordinamento emergenze epidemiologiche Regione Puglia. Le Grotte di Castellana riapriranno in sicurezza, a confermarlo l’Epidemiologo Pier Luigi Lopalco
Un’intensa settimana di attività propedeutiche ad accogliere nuovamente i turisti nelle Grotte di Castellana (Ba) sta per volgere al termine e si procede a passo sostenuto verso l’apertura (fissata per il 1° luglio ma che potrebbe essere anticipata ai fine settimana della seconda metà di giugno) con la messa a punto degli ultimi dettagli riguardanti le misure di sicurezza necessarie.

 

 

Redazione  Web TV Puglia