Il TGwebtvPuglia

Lecce, video denuncia degli studenti dell’Accademia delle Belle Arti.  “Risolvere le criticità segnalate”
I consiglieri del M5S Antonella Laricchia e Antonio Trevisi hanno depositato una richiesta di audizione in VI Commissione degli assessori regionali alla Cultura e alla Formazione Loredana Capone e Sebastiano Leo, del Direttore dell’Accademia delle Belle Arti di Lecce Andrea Rollo, del direttore generale dell’Adisu Puglia Gavino Nuzzo e della Presidente della Consulta degli studenti dell’accademia delle Belle Arti di Lecce Serena Lotto, in seguito al video in cui gli studenti dell’accademia delle Belle Arti di Lecce denunciano una serie di disagi e lamentano di sentirsi abbandonati dalle istituzioni.

 

In continuo sviluppo il turismo eco-sostenibile, cresce la voglia di trekking e Castellaneta risponde con le sue Gravine grazie al costante impegno dell’Associazione Culturale “Amici delle Gravine di
Castellaneta” , che in questi anni ha acceso un grande riflettore sul territorio. Diverse le proposte messe in campo in questi anni, le escursioni naturalistiche oramai sono una consolidata attrazione per riscoprire la bellezza che ci circonda. Castellaneta nel cuore del Parco Regionale Terra delle Gravine è un vero e proprio “catalogo” per chiunque voglia approcciarsi al territorio, dalle gravine, alle pinete ed al mare.

 

Gioco Legale. Dichiarazione congiunta dei consiglieri regionali di Fratelli d’Italia in cui chiedono al governatore emiliano provvedimenti  a tutela della legalità e dei posti di lavoro”
Alla luce delle ultime decisioni della conferenza Stato-Regioni sulla ripartenza del settore gioco legale (spiegano i consiglieri), chiediamo al presidente Michele Emiliano come intende muoversi in Puglia. Si tratta di un comparto non marginale dell’economia che garantisce un significativo gettito erariale e che nella nostra regione tra titolari e dipendenti impiega circa 20mila addetti fermi dall’8 marzo e che, ad oggi, non hanno certezze sul loro futuro.

 

 

Decreto  Rilancio, movimento cinquestelle. Per aiutare turismo chiediamo esenzione canone rai per strutture ricettive.
Tra le varie iniziative che abbiamo messo in campo per risollevare il comparto del turismo che, forse, è quello che esce peggio, anche in prospettiva, dalla pandemia, abbiamo chiesto l’esenzione per il periodo febbraio-luglio dal pagamento del canone Rai per le strutture turistico-ricettive”. A dichiararlo è il deputato pugliese Emanuele Scagliusi (M5S), il quale con i colleghi delle Commissioni Trasporti e Attività Produttive ha cofirmato un emendamento al decreto Rilancio all’esame delle due commissioni.

 

 

BOLLETTINO EPIDEMIOLOGICO 10 GIUGNO 2020 –

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi mercoledì 10 giugno 2020 in Puglia, sono stati registrati 2.752 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e NON sono stati registrati casi positivi. Sono stati registrati tre decessi: 3 in provincia di Bari.
Per il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano: “Stiamo lavorando per una Puglia sicura, anche se il rispetto dei protocolli sarà fondamentale, come è fondamentale l’attività di monitoraggio che il servizio sanitario regionale proseguirà”. Il responsabile del coordinamento regionale per le emergenze epidemiologiche, prof. Pier Luigi Lopalco, dichiara:  “Il dato di oggi riporta zero casi positivi al Covid-19 registrati nel bollettino. Ma c’è un altro dato che va sottolineato: da quattro giorni non ci sono casi positivi per data di prelievo tampone. Ovvero, da quattro giorni non ci sono tamponi positivi e quelli registrati erano solo quelli trasmessi e riportati nel database.Il risultato deve comunque essere ancora monitorato prima di sciogliere la prognosi sull’andamento dell’epidemia e quindi tutti i comportamenti personali devono ancora essere improntati alla prudenza come previsto dalle norme”.

 

 

 

Redazione webtvPuglia