Scuola nuova ordinanza del Presidente della Regione Puglia a partire da oggi fino al 23 dicembre

Per le scuole pugliesi non ci sono cambiamenti. Da oggi e fino al 23 dicembre le attività didattiche proseguiranno come avvenuto sinora: le istituzioni scolastiche del ciclo primario elementari e medie devono garantire non solo le attività didattiche in presenza ma anche in DID, didattica digitale integrata, per tutti gli alunni le cui famiglie la richiedano espressamente. L’organizzazione della didattica a distanza è prevista dalle Linee Guida del Piano Scuola del Miur di giugno 2020.

ordinanza 444_signed