Il TG Web TV Puglia

Bari e Taranto capitali della Cultura Pugliese 2022 presentazione dell’intesa tra Bari, Taranto e Regione Puglia. Al via il coordinamento per un programma condiviso. Il 2022 sarà l’anno della cultura del “sistema Puglia”. È l’impegno preso dalla Regione Puglia e dai Comuni di Taranto e Bari. Sancito il patto siglato alcune settimane fa in vista del riconoscimento del titolo di Capitale italiana della Cultura 2022. Il progetto è stato presentato lunedì 1 Febbraio nella biblioteca civica “Pietro Acclavio”. L’esito della competizione è noto, ma le due amministrazioni pugliesi e l’ente regionale hanno deciso di realizzare ugualmente alcuni degli eventi previsti dai dossier di candidatura di Taranto e Bari. Grazie al protocollo sottoscritto dai sindaci Rinaldo Melucci e Antonio Decaro, e dall’assessore regionale alla Cultura Massimo Bray, infatti, l’ipotesi di unire gli sforzi per raccontare bellezze e tradizioni della terra pugliese attraverso la stesura di un calendario comune di iniziative per il 2022, si è concretizzato alla presenza del governatore Michele Emiliano, che ha confermato la disponibilità della Regione Puglia a sostenere le manifestazioni in programma.

 

Verso un’agenda di genere delle Politiche regionali. La Regione lancia una iniziativa per definire azioni integrate. Le politiche di genere non sono un tema solo delle donne, ma una visione integrata e trasversale delle diverse policy regionali, dal lavoro, alle imprese, dalla salute alla cultura, dal welfare alla istruzione ed alla formazione, dell’innovazione digitale. La Puglia costruirà nelle prossime settimane una Agenda di genere delle politiche regionali.

 

Nei prossimi giorni Vaccini agli Odontoiatri pugliesi.
È confermato: la somministrazione dei vaccini anti covid agli odontoiatri pugliesi inizierà nei prossimi giorni. È emerso dall’incontro, organizzato dal gruppo ‘CON Emiliano’, tra l’assessore regionale alla Sanità, Pier Luigi Lopalco, e il presidente dell’Albo degli Odontoiatri di Foggia, Pasquale Pracella, al quale hanno partecipato i consiglieri regionali Gianfranco Lopane e Antonio Tutolo.

 


Ospedale Bonomo Andria. Di Bari (M5S): “Pronto Soccorso sotto pressione chiesta audizione in Commissione sanità”. “Il Pronto Soccorso di Andria continua ad essere sotto pressione. Tutte le urgenze no-covid della Bat arrivano al Bonomo, con la conseguenza che ai numerosi codici rossi si aggiungono quelli gialli e verdi e i pazienti restano per ore in attesa, senza la possibilità di essere assistiti. Tutti i giorni ricevo segnalazioni dagli operatori sanitari sottoposti a un livello di stress inaccettabile a causa del sovraccarico di pazienti a fronte di una carenza di personale medico e sanitario”.

 

“Scuola.Web.Covid.”
“Proteggiamo il futuro dei nostri ragazzi” 2 puntata.
Siamo giunti alla seconda puntata del format d’informazione socio sanitaria dedicato alla scuola e  realizzato in collaborazione con il 2 circolo didattico “Via Firenze di Conversano” con  il Patrocinio del Comune di Conversano. In questo secondo appuntamento, parliamo delle  misure di prevenzione    adottate al fine di  prevenire e mitigare il rischio di Contagio da Sars cov 2 all’interno de 2° Circolo Didattico “Via Firenze”.  link al video integrale della puntata https://youtu.be/55UPKvgU1qY

 

Ufficio Stampa Web TV Puglia