Ultimatum dell’opposizione per l’amministrazione Loiacono.

I consiglieri di opposizione, incluso il presidente del Consiglio Comunale Giuseppe D’Ambruoso, prendono atto della situazione politica attuale e traggono le  conclusioni
inviando  “una raccomandata” al Sindaco Loiacono.

Di seguito il documento integrale.

Oggetto: informativa trasmessa dai Consiglieri di Opposizione al Sindaco per la Sollecitare la definizione della crisi in atto.

I sottoscritti consiglieri comunali, prendono atto che ad oggi, nonostante i ripetuti inviti e solleciti rivolti al sindaco e a quel che resta della sua coalizione, nessuna concreta iniziativa politica è stata posta in essere. Si vuole ricordare infatti che con due distinte note protocollate in data 05 maggio 2020 e in data 09 maggio 2020 veniva chiesto chiaramente di prendere atto della insostenibile crisi in corso mettendo in atto tutte le dovute attività del caso, auspicando anche la costituzione di un governo di salute pubblica.

Il senso di responsabilità dei sottoscritti, ci ha portato fino ad oggi a temporeggiare in attesa di una positiva soluzione nell’interesse supremo della città, ma lo stallo che si è purtroppo creato rischia di diventare un grave pericolo per il bene della comunità e un pregiudizio per la salvaguardia dei principi democratici a cui tutti siamo tenuti ad attenerci.

Risulta evidente, pertanto, che in mancanza di una tempestiva e pertinente risposta a tali esigenze, saremo costretti a intraprendere le opportune iniziative.

Cordialità.

 

Conversano lì, 14 maggio 2020

F.to I Consiglieri Comunali:

Abbruzzi Lorenzo                 Cerri Vito                      Colapinto Andrea               D’Ambruoso Giuseppe

Lofano Bartolomeo             Gentile Pasquale         Gungolo Carlo                     Lovascio Michele

Savino Maria

 

 

 

Redazione webtvpuglia